background preloader

Geografia per le Medie

Geografia per le Medie
Appunti di geografia per gli studenti delle scuole medie utili per lo studio, i compiti, le verifiche e per fare ricerche scolastiche, relazioni, riassunti, temi e tesine Ordina risultati per: TitoloDescAsc Acque sotterranee (2) Appunto di Geografia sulle acque sotterranee, le quali si suddividono in falde libere e falde confinate. Afghanistan Capitale, Superficie, Popolazione, Territorio, Economia. Afghanistan - Scheda Scheda sull'Afghanistan: i confini, l'ambiente fisico, il clima, la popolazione, l'economia, la capitale Africa Appunto di geografia che descrive in breve l'Africa: si trova tra l'emisfero Sud e l'emisfero Nord. Africa Appunto molto sintetico, ma preciso con la descrizione fisica dell'Africa. Video consigli per lo studio Africa - Conflitti locali Schematico e sintetico appunto sulle guerre africane, conflitti locali spesso dimenticati che si susseguono da anni. Africa - Costa Rica Breve appunto, ma completo di geografia sulla Costa Rica, molto utile per le ricerche e per i ripassi.

http://www.skuola.net/geografia-medie/

Related:  Didattica Storia/GeografiaGeoGeografiacarlacamposalvatorerusso

IMMAGINI PRIMA GUERRA MONDIALE PRIMA GUERRA MONDIALE - IMMAGINI attenzione sono su un unico file - 100 immagini - quindi attendere con pazienza ! Il Popolo d'Italia, diretto da un giovane Benito Mussolini, annuncia la guerra con titoli che (moltiplicati) ritroveremo poi anche in futuro. "La mobilitazione avviene con entusiasmo" Roma, "Viva la Guerra" Milano, "Viva la guerra" Bologna, "Viva la guerra"

Servizio Nazionale di Valutazione 2013 e Prova Nazionale 2013 Servizio Nazionale di Valutazione 2013 e Prova Nazionale 2013 ·vai al contenuto della pagina·· salta la prima barra di navigazione··salta alla barra di navigazione a fondo pagina·· Prima barra di navigazione· Ti Trovi in invalsi.it \ Servizio Nazionale di Valutazione 2013 e Prova Nazionale 2013 I contenuti del sito

Inclusività e bisogni educativi speciali Per strutturare un percorso efficace per il potenziamento delle abilità di LETTURA e SCRITTURA, sviluppando efficacemente la competenza FONOLOGICA, è necessario considerare rilevanti alcune attività, come: segmentazione – fusione sillabicariconoscimento sillaba iniziale, finale, intermedia ugualericonoscimento in parole diverse suono iniziale, finale, intermedio ugualeproduzione di parole che iniziano, finiscono, contengono lo stesso suonoelisione di sillaba o fonema iniziale di parolaricerca e produzione di rime, conte e filastrocche Dunque i GIOCHI DIDATTI che di seguito vi proponiamo ricalcano le attività appena menzionate.

Didattica della storia In questa pagina troverete delle interessanti risorse sulla didattica della storia1. Leggi i i post che pubblichiamo sull’argomento sul nostro blog (clicca sulla colonnina a destra “Categorie”, “Didattica della storia”). 2. Guarda la nostra sitografia che aggiorneremo in progress: L’interminabile rinascita di Detroit Detroit è una città sospesa, perennemente divisa fra i racconti di una crisi che ne ha svuotato le case e le promesse di rinascita, che si ripetono perpetue nella speranza di vedere riemergere la grande metropoli industriale del primo Novecento americano. Seduta sulle sponde dell’omonimo fiume che la separa dal Canada, da cui soffia sempre una brezza gelida, la città del Michigan ha vissuto due vite opposte, passando in breve tempo dall’essere una terra d’avanguardie e innovazione al declino inarrestabile, e si è portata appresso la narrativa del risorgimento che l’ha incastrata negli ultimi decenni. Da allora sono passati circa quarant’anni, e la ripresa di Detroit è stata annunciata decine di volte. Eppure, nonostante i profeti della rinascita, le abitazioni hanno continuato a svuotarsi. Nonostante abbia sempre deluso le aspettative e sia arrivata due anni fa a dichiarare bancarotta, Detroit sta provando ancora a superare la sua reputazione decadente.

per rimanere sempre aggiornati IL 24 NOVEMBRE LA BASILICATA DIVENTA DIGITALE Grazie ad un’iniziativa promossa da Wikitalia, ha preso il via il progetto “Go On Italia” con l’obiettivo di aumentare le competenze digitali di cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione. IL 24 NOVEMBRE LA BASILICATA DIVENTA DIGITALE Grazie ad un’iniziativa promossa da Wikitalia, ha preso il via il progetto “Go On Italia” con l’obiettivo di aumentare le competenze digitali di cittadini, imprese e Pubblica Amministrazione. Storia Facile con le mappe mentali Storia Facile è un ebook scritto da Giorgio Luigi Borghi contenente utili indicazioni per imparare a studiare utilizzando le mappe mentali. Si tratta di una vera e propria guida ad oganizzare i pensieri e a rappresentarli graficamente, iniziando proprio dalle mappe mentali a mano. Il libro è pieno di esempi concreti di mappe disegnate a mano e di indicazioni per la loro costruzione. Nella seconda parte del testo potrete trovare l'intero programma di Storia per i 5 anni di scuola primaria, rappresentato graficamente attraverso le mappe. In questo modo l'ebook diventa prezioso strumento anche per la programmazione educatibva e didattica degli insegnanti

Svelato il segreto delle piramidi egizie La vita al tempo degli antichi egizi non doveva essere il massimo, in particolar modo se non si aveva la fortuna di nascere (fatto assai probabile) nella famiglia reale: che si fosse schiavi o operai specializzati, infatti, poteva toccare nella vita di dover lavorare a quegli imponenti sepolcri che i regnanti facevano costruire per loro stessi al fine di testimoniare la propria grandezza in terra e, soprattutto, di avere un viaggio nell'aldilà il più gradevole possibile. Una fatica non trascurabile, considerando i mezzi dell'epoca, che costava molto anche in termini di vite umane, pur avendo il pregio indiscutibile di averci consegnato tra le più spettacolari strutture non soltanto dell'antichità ma dell'intera storia dell'umanità. Slitte di legno per trasportare i blocchi Sabbia bagnata in foto: Pittura murale proveniente dalla tomba di Djehutihotep, circa 1900 a. C.

È il secolo dell’Africa, ma il suo modello di sviluppo è insostenibile - Nicolò Cavalli In un episodio della serie tv The West wing, l’Organization cartographers for social equality tenta di convincere il presidente statunitense Josiah Bartlet a introdurre in tutti i luoghi pubblici le mappe di Gall-Peters, sostituendole a quelle comunemente usate basate sulle proiezioni di Mercatore. Queste ultime, infatti, deformano le vere aree dei continenti terrestri, rimpicciolendo le regioni equatoriali a favore di quelle più vicine ai poli, come Europa, Russia e Stati Uniti, e restituendo un’immagine del mondo che, secondo i membri dell’organizzazione immaginata da Aaron Sorkin, “ha incoraggiato per secoli l’imperialismo europeo e lo sviluppo di un pregiudizio etnico sfavorevole ai paesi del terzo mondo”. Così l’Africa, la cui area è in realtà maggiore di quella di Cina, Stati Uniti e India messi insieme, è diventata il più grande luogo della Terra che è possibile, e persino facile, dimenticare.

Related: