background preloader

La vostra classe è solo un clic di distanza…

La vostra classe è solo un clic di distanza…

https://www.easyclass.com/

Related:  siti per scuolaClassi virtualiScuolaClassi virtuali

Il progetto “3T: Tessere Tanti Testi” (aa.ss. 2008/09 e 2009/10) Il bando del Progetto “Innovazione nella scuola”, Presidenza del Consiglio dei Ministri, 4 aprile 2008 (bando-innovascuola-2008 – Avviso della Presidenza del Consiglio dei Ministri)La graduatoria di merito dei Progetti selezionati, Presidenza del Consiglio dei Ministri, 16 luglio 2008 (innovascuol_graduatoria-merito-2008 – Dal sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri) Progetto candidato all’iniziativa INNOVASCUOLA3T: Tessere Tanti Testi – Learning Object nella prospettiva del web 2.0 Sezione A – Anagrafica Anagrafica istituzione scolastica Sezione B – Descrizione del progetto Titolo del progetto

Kahoot! Quiz in Classe Tutorial 2/2: #Scratch & #Coding, #Invalsi2016 Italiano e Matematica con #LIM #Tablet #BYOD #Gamification Kahoot! Quiz in Classe Tutorial 2/2: #Scratch & #Coding, #Invalsi2016 Italiano e Matematica con #LIM #Tablet #BYOD #Gamification 4.67/5 (93.33%) 3 votes Kahoot! Quiz in Classe In questo secondo tutorial facciamo con Kahoot! Quiz in Classe non solo su disciplineSTEM, vedremo un Quiz Coding & Scratch e Quiz sulle Prove Invalsi Italiano e Matematica dopo essersi preparati esercitati sulla Piattaforma Invalsi Online. Potrete usare il laboratorio d’informatica o meglio una classe con la LIM /videoproiettore/grande schermo e i Tablet o gli Smartphone degli alunni (BYOD) connessi a internet tramite il wi-fi.

10 Siti per Creare Slideshow Online e Gratis Sapete cosa si intende quando si parla di slideshow? Il termine slideshow (slide-diapositiva, show-presentazione) indica una serie di immagini o un video composto da questa sequenza caratterizzata da una musica di sottofondo e da diversi effetti di transizione delle immagini stesse. In passato realizzare questa sorta di presentazione era abbastanza complesso usando i pochi software disponibili ma ora, col passare degli anni e con lo sviluppo di nuove tecnologie, questo tipo di operazione è alla portata di tutti. Esistono moltissimi programmi dedicati alle slideshow e alcuni sono molto conosciuti e utilizzati come Power Point e Adobe Pinnacle ma si tratta di software molto costosi. Per cui ci siamo chiesti: esistono strumenti gratuiti che ci permettono di creare slideshow in modo semplice e veloce? 1.

GoSoapBox: Gamification in classe e non solo... GoSoapBox è stato descritto in maniera molto appropriata, un vero e proprio cruscotto di classe. Si tratta di un potente strumento per consentire agli studenti di interagire in tempo reale o in modo differito con i loro insegnanti, tanto da rappresentare una sorta di barometro di classe. GoSoapBox permette infatti al docenti di ottenere un feedback immediato da parte degli studenti sul livello di sicurezza o insicurezza rispetto all'acquisizione di determinati contenuti durante la lezione, oppure consultare in tempo reale i risultati di un sondaggio, o scaricare i risultati di un quiz precedentemente creato e proposto secondo modalità tipiche della gamification. Una "classe" in GoSoapBox può essere configurata su qualsiasi browser web e visualizzata da dispositivo mobile, sempre attraverso il browser. Ciò significa che in qualsiasi momento e luogo in cui i vostri studenti hanno accesso ad un dispositivo possono interagire con questa risorsa.

Per un'ecologia visuale di PowerPoint Dave Paradi segnala sul suo blog alcune risorse (che non esita a farsi pagare) sul miglioramento dei visuals delle presentazioni. In particolare segnala una serie di video (non tutti interessanti a dire il vero) di cui fornisce delle anteprime. Forse il più interessante riguarda la trasformazione di elenchi di date in eventi su un calendario, ed effettivamente mi sembra una buona idea (anche se il colore di sfondo della presentazione è davvero orribile). Da così… A così Quando il giorno incontra la notte Un bellissimo cortometraggio prodotto dalla Pixar nel 2010 che ha come protagonisti il Giorno e la Notte... Quando il giorno incontra la notte “Day & Night” è un cortometraggio prodotto dalla Pixar, in co-produzione con la Disney, nel 2010. E’ stato distribuito nelle sale cinematografiche insieme al film Toy Story 3-La grande fuga.

Albero della Vita - Progetti d'amore per i bambini Più di 1 adolescente su 4 ha denunciato di aver subito atti di bullismo o di cyberbullismo nell'ultimo anno. Parlarne è difficile, denunciare i bulli sembra complicato, fermarli ancora di più. “Volevo dire alla classe che io vengo presa spesso in giro da alcuni compagni e da altri ragazzi della scuola.

Che cosa sono i diritti umani ? Mentre alcuni dizionari definiscono la parola “diritto” come “un privilegio”, se viene usata nel contesto dei diritti umani stiamo parlando di qualcosa di più basilare. Ad ogni persona vengono conferiti certi diritti fondamentali, semplicemente per il fatto di essere un essere umano. Sono detti “diritti umani” perché non sono semplicemente un privilegio (che può essere tolto in base al capriccio di qualcuno). I Learning Objects Dettagli Categoria: Learning Object Un learning object é una risorsa didattica " modulare " erogabile a distanza, utilizzabile su più piattaforme ed in diversi formati con la possibilità, una volta archiviato l'oggetto di apprendimento, di riusarlo all'infinito, con enorme risparmio di tempo e di denaro.

Porteapertesulweb Social Come da recente normativa riguardo la trasparenza nelle pubbliche amministrazioni, anche le scuole sono obbligate a trasmettere alla AVCP i dati relativi ai bandi di gara, reletivamente all’anno 2013 entro il 31 gennaio 2014, nel formato aperto xml o se al di sotto di una certa cifra segnalare il link al file xml del proprio sito. Riguardo WordPress, Marco Milesi ha realizzato due plugin che soddisfano tali richieste: Amministrazione Trasparente e AVCP XML. Condivido, con la comunità pasw, quanto fatto nel mio sito.

40 siti web ed apps per creare presentazioni Certamente la creazione di presentazioni resta una delle modalità più comuni di utilizzo delle tecnologie digitali in classe. Purtroppo ancora troppi colleghi si limitano ad utilizzare programmi come PowerPoint, a pagamento e residenti nel pc. Fortunatamente sono disponibili una gran quantità di siti web ed apps che, oltre a consentire la creazione di splendide presentazioni, risultano molto semplici da usare. Qui di seguito ecco un elenco di strumenti di presentazione raccolti da Technology Tidbits: Thoughts of a Cyber Hero, alcuni dei quali sono già stati recensiti nel mio blog. 3.0 – BES cosa fare? Bes? Di cosa parliamo? Dei Bisogni Educativi Speciali, della Direttiva Ministeriale del 27/12/2012 sui Bisogni Educativi Speciali (BES) e la successiva Circolare 8/2013 , del nuovo modello inclusivo proposto dal MIUR (da Profumo, prima di cedere il posto alla nuova Ministra). Vi rimando a post dettagliati di Maria Grazia Fiore in merito, per approfondire.

Progetti Vetro&Food Concorso promosso da Assovetro e Co.Re.Ve. nell'ambito del protocollo d'intesa sottoscritto da Assovetro con il MIUR volto a sensibilizzare i ragazzi sui temi della sostenibilità, dell'alimentazione e del riciclo. Vetro&Food è un'iniziativa che stimola i ragazzi a liberare la propria fantasia proponendo, in qualsiasi tipo di forma artistica, un elaborato a partire dalle ispirazioni e dai materiali didattici che si trovano sul sito ufficiale del concorso: www.vetro-food.itLa ricchezza degli spunti forniti, l'invito alla ricerca attiva, lo stimolo a lavorare insieme su temi fondamentali porteranno i ragazzi a percorrere un viaggio affascinante e completo sulla storia e l'importanza del vetro, materiale antico imprescindibile per un futuro migliore.

Trovo questo strumento semplice da usare sia per l'insegnante che per gli alunni di scuola primaria. E' possibile condividere contenuti con gli alunni e anche con altri colleghi della classe. Si possono assegnare compiti, correggerli online e soprattutto valutare avendo immediatamente un report. Anche gli alunni possono fare domande e consente di accompagnare più da vicino gli studenti in difficoltà e le loro famiglie. by giocomodo16 Oct 2

Related:  classi virtualiLMS - Sistemi per la gestione "social" delle classi