background preloader

Invalsi On Line di Matematica e Italiano

Invalsi On Line di Matematica e Italiano
ISTRUZIONI Prove Invalsi On Line Le Prove Invalsi di quinta elementare riguarda Matematica e Italiano. Le due materie vanno affrontate in giorni diversi, il 5 e il 6 maggio. L’automazione della prova porta a delle piccole variazioni sia nel testo delle domande che nel calcolo del puntegggio (il punteggio on line è generalmente leggermente superiore). Nella maggior parte dei casi le domande hanno già le risposte: quattro. In qualche caso, per rispondere dovrai scegliere dal menù a tendina la risposta giusta(Attenzione! In ogni prova è indicato il tempo concesso per la risoluzione. Leggi sempre con molta attenzione le domande e le istruzioni su come rispondere.Nelle risposte da digitare con la tastiera fa attenzione a non mettere spazi vuoti doppi tra una parola e l’altra, non mettere segni di punteggiatura, neppure il punto alla fine. Inizia solo dopo aver letto con attenzione queste istruzioni. Leggi anche: The following two tabs change content below. Related:  scuola primariagiovannabellissimo

Il piccolo Friedrich: La torta della nonna (o come frazionare l'area di un dolce senza parlare né di frazioni né di aree!) Ecco un bel problema che ho proposto ai miei bambini di terza, durante un lavoro di gruppo. Il problema è tratto dal testo "La formica e il miele. 30 giochi per ragazze e ragazzi svegli", edito da Mimesis, ed è stato leggermente modificato rispetto al testo originale. In realtà il testo originale è stato proposto come primo input, ma, viste le difficoltà di alcuni gruppi a trovare soluzioni che rispettassero la consegna, è stato successivamente modificato per rendere il compito più semplice. Sostanzialmente la modifica ha riguardato l'eliminazione dei bignè sopra alla torta (il problema originale chiedeva di metterne uno su ogni fetta) e soffermarsi solamente sulla suddivisione in fette tutte uguali. Il testo del problema, riadattato, è il seguente: "Nonna Rosetta ha preparato un dolce speciale per i suoi sei nipoti: Anna, Chiara, Luigi, Marco, Andrea e Francesca. Ci sono tanti modi in cui la nonna può suddividere il dolce che, guardato dall’alto, ha l’aspetto disegnato qui sotto.

Piano Educativo Individualizzato (PEI) Il Piano educativo individualizzato (indicato in seguito con il termine P.E.I.), è il documento nel quale vengono descritti gli interventi integrati ed equilibrati tra di loro, predisposti per l'alunno in situazione di handicap, in un determinato periodo di tempo, ai fini della realizzazione del diritto all'educazione e all'istruzione, di cui ai primi quattro commi dell'art. 12 della legge n. 104 del 1992. Il P.E.I. è redatto, ai sensi del comma 5 del predetto art. 12, congiuntamente dagli operatori sanitari individuati dalla ASL (UONPI) e dal personale insegnante curriculare e di sostegno della scuola e, ove presente, con la partecipazione dell'insegnante operatore psico-pedagogico, in collaborazione con i genitori o gli esercenti la potestà parentale dell'alunno. Atto di indirizzo: D.P.R. del 24/02/94, art.4. In sintesi Il P.E.I. è: Contiene finalità e obiettivi didattici itinerari di lavoro tecnologia metodologie, tecniche e verifiche modalità di coinvolgimento della famiglia Tempi

Attività didattica sui viventi La casa editrice Edumond Le Monnier ha pubblicato una risorsa interattiva sulle nozioni elementari relative agli esseri viventi. Ogni argomento comprende una serie di slide animate, colorate e commentate. Dopo aver ascoltato la spiegazione vengono proposte delle attività da svolgere in modo interattivo o utilizzando materiale facilmente reperibile. Articoli che ti possono interessare Matematica e Fisica con Geogebra Un professore francese, Daniel MENTRARD, entusiasta dell’uso didattico di GeoGebra, mette a disposizione gratuitamente un’enorma quantità di attività interattive sia di matematica che di fisica. L’università di Boulder, Colorado, offre una vasta raccolta di simulazioni interattive di Fisica, Biologia, Chimica, Scienze della terra e Matematica.

Crossword Puzzle Maker | printable crosswords with images or text hints, crossword puzzles to print for kids Tools for Educators offers , and programs for preschool, kindergarten teachers, elementary school and language teachers to make crossword puzzles for lessons, lesson plans or K-6 printable word puzzles for classes The crossword puzzle maker allows you to create crossword puzzles with pictures or text as hints. problems with the maker? If you are willing to try the super maker with all the vocab listed ... super list You can use up to 15 images for your crossword with images. These use images from MES-English flashcards. choose from 1,000s of images to create personalized vocabulary puzzle .

Gianni Rodari, le 10 filastrocche più belle 10. Le favole al rovescio zoom C’era una volta un povero lupacchiotto, che portava alla nonna la cena in un fagotto. E in mezzo al bosco dov’è più fosco incappò nel terribile Cappuccetto Rosso, armato di trombone come il brigante Gasparone…, Quel che successe poi, indovinatelo voi. Qualche volta le favole succedono all’incontrario e allora è un disastro: Biancaneve bastona sulla testa i nani della foresta, la Bella Addormentata non si addormenta, il Principe sposa una brutta sorellastra, la matrigna tutta contenta, e la povera Cenerentola resta zitella e fa la guardia alla pentola. 9. Il pellerossa con le piume in testa e con l’ascia di guerra in pugno stretta, com’è finito tra le statuine del presepe, pastori e pecorine, e l’asinello, e i maghi sul cammello, e le stelle ben disposte, e la vecchina delle caldarroste? 8. “Indovinami, Indovino, tu che leggi nel destino: l’anno nuovo come sarà? 7. 6. Anche i grandi a scuola vanno tutti i giorni di tutto l’anno. 5. 4. 3. 2. 1. Short URL: Tag:

I riempitempo | MaestraMarta In ogni classe ci sono i bimbi “fulmine”, cioè quelli che finiscono alla svelta e anche bene il lavoro assegnato e poi di solito cominciano…maestra ho finito…cosa faccio adesso…cosa devo fare??? Io quest’anno ho avuto una seconda e anche io ne avevo parecchi di bimbi fulmine e…. Per coinvolgerli e far fare qualcosa di interessante io ho preparato i cosiddetti RIEMPITEMPO… Nello specifico ho preparato alcune cartellette con materiali che i bambini, una volta finito il proprio lavoro possono liberamente (non è obbligatorio naturalmente…) prendere e fare…fino a che non si riprende l’attività comune e allora si mettono in fondo al quaderno e si continuerà…se si vuole…se piace…se si ha tempo…in un altro momento. Ecco i link dove ho scaricato i materiali sopra descritti: – Risolvi le operazioni e colora con il colore adatto (ci sono tutte e quattro le operazioni con difficoltà variabile) – Unisci i numeri (con difficoltà e numeri sempre maggiori) e anche questo sempre unisci i puntini

Mappe per la scuola primaria Ho attinto già in passato dall'enorme archivio di risorse didattiche disponibili in AiutoDislessia.net. Proprio la gran quantità di materiali presenti, pur se archiviati in maniera molto funzionale, rende necessario estrapolare di tanto in tanto alcuni contenuti per consentirne la massima condivisione. Oggi vorrei suggerirvi di prendere visione delle mappe per la scuola primaria. Si tratta di una sezione in cui i materiali sono stati suddivisi per ambiti disciplinari ed argomenti. All'interno trovate dunque mappe relative a: Articoli correlati

Insalata siciliana e.... ligure, Ricetta Insalata siciliana e.... ligure (4.14/5 - 21 voti) Tipo di ricetta: AntipastoNumero di porzioni: 4 porzioniTempi di preparazione: 30 MinutiTempi di cottura: 0 MinutiPronto a: 30 MinutiDifficoltà: Molto facile Ingredienti: * 2 finocchi (preferibilmente bio) * 2 arance naturali * 2 cucchiai di olive taggiasche * 1 cucchiaio di fiori del cappero * 2 cucchiai di olio all'aglio * il succo di mezza arancia * origano q.b. * sale q.b. Preparazione: Lavate e tagliate i finocchi sottilmente, sbucciate le arance e pelate al vivo ogni spicchio in modo da eliminare la pellicina trasparente. Imprimer cette page Ricette simili Bam, blocchi aritmetici multibase online Abbiamo letto in rete questa considerazione di un collega: … ho recentemente avuto notizia di una bambina - IV primaria - diagnosticata dalla ASL come gravemente discalculica. La bambina non riusciva a leggere nemmeno i numeri rappresentati dalle sue dita e ciò aveva determinato un notevole ritardo di tipo operativo, che aveva causato - tra l'altro - gravi difficoltà nello svolgimento di addizioni e sottrazioni in colonna (anche se la piccola aveva cognizione dei significati di quelle operazioni). La bimba è stata seguita da due operatori che con lei hanno instaurato un rapido percorso che è partito dai primi approcci all'aritmetica, facendo in modo che ella si rendesse conto dei vari stadi che via via andava raggiungendo, fino ad arrivare alla prima fase importante, in cui è stato fatto un uso massiccio dei BAM decimali, coordinati con l'uso dell'Abaco. In rete abbiamo trovato un interattivo che simula i BAM. Prima osservate come si usa questo gioco, poi utilizzatelo online più sotto.

cane Matematica | Direzione didattica Terzo Circolo Paternò (CT) Martedì 03 Dicembre 2013 Discipline – Matematica Per memorizzare le tabelline in maniera gioiosa eccone una versione… musicale! Vai alle tabelline… cantate Martedì 02 Aprile 2013 Discipline – Matematica La collega Paola Limone sta elaborando una serie di mappe interattive, suddivise per disciplina, in cui raccoglie risorse digitali per la didattica. In alto la mappa dedicata alle tecnologie per la matematica e la geometria. Lunedì 2 Gennaio 2012 Scoprire nuove opportunità di apprendimento TUTOR HUNT è senza dubbio il miglior servizio per gli alunni e gli insegnanti che vogliono pubblicizzare i propri servizi su questo sito. Giovedì 8 Settembre 2011 Discipline – Matematica Learning Box è un modo originale per consentire ai bambini di manipolare la matematica giocando con i Blocchi Aritmetici in base 10. ERseguita l’operazione, apparirà un altro numero e i bambini dovranno togliere o aggiungere i blocchi per formare la nuova cifra. Martedì 30 Agosto 2011 Lunedì 13 Giugno 2011 Venerdì 10 Giugno 2011

Interactive Learning Sites for Education - Home

Related: