background preloader

Historia Ludens - Didattica della Storia

Historia Ludens - Didattica della Storia
Related:  Didattica della storiaStoria e Geografia

Dopo le discussioni sulla prova di storia. In attesa della tempesta perfetta? di Antonio Brusa “Non rubiamo il passato ai ragazzi” Se le proteste per reintrodurre la prova di storia (la vecchia tipologia C della prima prova) avessero un qualche riscontro, politico o anche solo di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, sarebbe una bella vittoria per una disciplina che sta patendo un processo di marginalizzazione disastroso, ormai di livello mondiale. È, dunque, una buona battaglia quella lanciata da “Repubblica”, forte dell’appello della senatrice Liliana Segre, al quale hanno aderito storici, scrittori, artisti, giornalisti e tanti cittadini. I molti giovani che hanno risposto al questionario sulla reintroduzione della prova, e i moltissimi che hanno aggiunto considerazioni sull’utilità dello studio della storia, col loro numero incoraggiano tutti quelli che amano questa disciplina e ne ritengono indispensabile il portato formativo. Storia sotto attacco. A quella mobilitazione il ministro Marco Bussetti ha riposto con dei fatti. La diminuzione delle ore di storia

Dove trovare online materiali per l’insegnamento della storia medievale Autore: Alessandro Valenzano Sono un archeologo del medioevo, che si occupa di comunicazione digitale per progetti culturali. Durante la mia carriera universitaria ho sempre cercato di sfruttare il web per avere accesso a informazioni utili, ben documentate e attendibili risparmiando tempo prezioso. Fermo restando che la ricerca archivistica, quella fisica intendo, rimane un'attività estremamente importante per chi si occupa di storia medievale, oggi internet può aiutare tutti a superare quelle barriere economiche, geografiche e burocratiche che spesso ci impediscono di reperire materiale scientifico di estrema importanza. Logiche di ricerca online e tipologie di contenuto Oggi, nell'era dei blog e dei social network, ogni giorno vengono pubblicati online milioni di contenuti digitali. Come possiamo capire quando un contenuto è attendibile e quando invece è irrilevante? Non c'è altra soluzione che filtrare il materiale sulla base delle proprie competenze, conoscenze e intuizioni.

How can online tools promote historical thinking? A teacher training guide now available A practical tool for teacher trainers available now The Teacher Training Guide How to use online tools to promote historical thinking? is designed for teacher trainers to challenge and support their trainees or colleagues to create, adapt and use eLearning activities that promote historical thinking using the Historiana eLearning Environment and European Source Collections. This Teacher Training guide focuses on the needs of teacher trainers to make it easy for them to provide workshops that are motivating and meaningful for the trainee teachers that participate. The guide gives teacher trainers access to the ready-to-use peer-reviewed material. And it supports teacher trainers in encouraging trainees to create their own eLearning Activity based on a historical thinking challenge. What’s in the guide? The Guide opens with some background information on the developers, the Historiana eLearning Environment and why the guide was developed. Source material

Giochi Didattici Online per Bambini - Le regioni d'Italia | bARTolomeo AboutIstruzioniPartner Gioca con le regioni d’Italia Imparare i nomi delle regioni d’Italia e tutti i capoluoghi di regione non è mai stato così facile e divertente! Risorse correlate Sperimenta – A zonzo per le città Scopri le regioni d’Italia We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. FOIBE 2020. Una pausa per ragionare sulle ricorrenze memoriali, a scuola e nella società Nel 2013 i siti web che ne parlavano erano un milione e 270 mila. Lo annotavo in un intervento di HL sulle foibe, nel quale, sulla scorta di un lavoro di Luigi Cajani, raccontavo la dinamica di quel tragico fatto, la vicenda della sua memoria e le proposte didattiche che, al momento, erano state elaborate soprattutto (e quasi esclusivamente) dai colleghi degli Istituti Storici della Resistenza. Un lavoro che potrebbe essere letto e utilizzato in classe anche oggi: vi troverete, quasi inalterati, tutti i temi che agitano il dibattito odierno. Nel frattempo le ricorrenze nel web sono aumentate. Oggi sono un milione e 520 mila. In sette anni se ne sono aggiunte ben 250 mila, a testimonianza di una crescente circolazione delle conoscenze su quei fatti. Federico Tenca Montini analizza il fumetto Foiba Rossa – Norma Cossetto storia di un’italiana, di Emanuele Merlino e Beniamino Del Vecchio (Ferrogallico 2018)

Mappe storiche, dove trovarle online – Fonti Storiche Online Old Maps Online Un archivio digitale ad accesso libero, che raccoglie, ordina e geolocalizza la maggior parte delle mappe storiche online. Ha quindi due valori aggiunti: farti risparmiare un sacco di tempo e aiutarti a trovare mappe che probabilmente non scoveresti mai da solo. New York Public Library La biblioteca pubblica di New York consente a chiunque nel mondo di consultare e scaricare le mappe che conserva nei suoi archivi. Mappa Mundi | Marten Kuilman La raccolta Flickr di mappe di Marten Kuilman. Istanbul Maps Ho scoperto da poco questo interessante database. The Medieval Millennium Una raccolta molto grezza di mappe storiche e storiografiche sul Medioevo. David Rumsey Map Collection Una collezione meravigliosa di mappe storiche.

storia controfattuale Autore: Antonio Brusa Problemi teorici e pratici di didattica controfattuale E se a Iwo Jima avessero vinto i giapponesi? Indice1. 1. “Stronzata antistorica”. Sulla stessa linea si muove oggi Richard J. “ E se i cinesi fossero sbarcati sulla Luna?” Questa vicenda storiografica è oggetto della trattazione di Luigi Cajani, che riproporremo presto su HL; mentre in Gioco e Creatività, sempre su HL, abbiamo raccontato i primi accenni di “conversione” alla controfattualità della storiografia italiana. Come molti, Juliàn Pelegrìn ricorda i padri nobili della storia alternativa: Erodoto, Tucidide, Tacito e Tito Livio. La leggiamo nel nono libro delle sue storie (par. 13-19). 2. Dopo aver raccontato l’umiliazione delle forche caudine, nella seconda guerra sannitica, Tito Livio passa a parlare della vendetta che i romani si presero nel 315 a Lucera, dove i sanniti si erano asserragliati con i 600 ostaggi che avevano ottenuto a Caudio. Bella domanda. Ma c’è un altro dato che lo storico ci insegna.

Trova il tesoro e impara latitudine e longitudine | Osmosi delle Idee Usa la latitudine e la longitudine per trovare il tesoro nascosto nell’isola. Hai 100 secondi di tempo per trovare 5 tesori, solo così potrai passare al livello successivo. Ricorda che la latitudine è la distanza dall’equatore e si indica in gradi Nord o gradi Sud. La longitudine invece misura la distanza dal meridiano di riferimento, quello di Greenwich e si indica in gradi Est o gradi Ovest. Clicca su GO e inizia la caccia! ATTENZIONE: Se il vostro Browser (Chrome, Firefox) vi blocca i giochi Flash, allora leggete qui. Se volete utilizzare i nostri giochi Flash con un Tablet o Smartphone Android, dovete leggere qui. Correlati Impara le frazioni equivalenti con un gioco Questo gioco interattivo ti chiede di trovare la frazione equivalente. Impara e utilizza la latitudine e la longitudine Uno strumento interattivo che ti chiede di individuare sul planisfero il punto di cui conosci latitudine e longitudine. Come sbloccare i giochi flash su Chrome e Firefox

Materiali, articoli e prodotti multimediali per la didattica della storia. Il blog è curato dal prof. Antonio Brusa by maila_pentucci Jan 21

Related: