background preloader

VR - Realtà virtuale e didattica

Facebook Twitter

Uso dei google cardboard e similari nella didattica inclusiva

Realtà aumentata. Speak to Go: esplorare le città in Realtà Virtuale utilizzando la propria voce. Il mondo della rete continua a proporre nuove opportunità per sperimentare le potenzialità della Realtà Virtuale anche nella didattica.

Speak to Go: esplorare le città in Realtà Virtuale utilizzando la propria voce

E' il caso di Speak to Go, un servizio di Google che, attraverso comandi vocali, vi consente di esplorare le città e vari luoghi del mondo in realtà virtuale, sfruttando WebVR, uno standard aperto che permette di sperimentare la RV nel vostro browser. Il sistema è tarato sulla lingua di appartenenza dell'utente, per cui potrete tranquillamente scandire un indirizzo completo e vi ritroverete con lo Street View posizionato in corrispondenza di quanto pronunciato. Speak to Go è stato progettato per essere utilizzato con gli smartphone all'interno delle cardboard, per sfruttare appieno tutte le caratteristiche della navigazione in realtà virtuale, ma funziona anche attraverso il browser web Chrome, una volta acconsentito l'accesso al microfono.

Vai su Speak to Go Fonte: www.freetech4teachers.com Articoli correlati. 10 app per la Realtà Aumentata. La Realtà Aumentata trova diverse opportunità di utilizzo nella didattica, per la possibilità di integrare l'esperienza di apprendimento con una molteplicità di contenuti multimediali aggiuntivi.

10 app per la Realtà Aumentata

Questa tecnologia consente la sovrapposizione di un modello virtuale 3D all'esperienza percettiva della realtà in tempo reale. Con la realtà aumentata diventa dunque possibile arricchire e migliorare la realtà grazie a dispositivi mobili e specifiche app. Ecco un elenco di 10 app per la Realtà Aumentata 1. Google Expeditions, per visitare luoghi impossibili dal Web. Quando ero ragazzo io, in un piccolo paese, al massimo all'ultimo anno delle superiori si andava a Venezia.

Google Expeditions, per visitare luoghi impossibili dal Web

Ora i viaggi all'estero sono una realtà consolidata da tempo, ma anche la migliore e più organizzata delle scuole avrebbe difficoltà a portare i propri studenti sulla Stazione Spaziale Internazionale, in Antartico, a Machu Picchu o sott'acqua a vedere gli squali. Idem per i semplici turisti. Da oggi però chi possiede uno smartphone Android e un visore 3D, anche un semplicissimo Google Cardboard, potrà farlo, utilizzando la nuova app per il progetto Google Expeditions.

Quest'ultimo è stato lanciato già lo scorso anno ma il supporto ai visori e la disponibilità di video a 360° completamente esplorabili ne rivoluzionano la fruibilità, rendendolo uno strumento molto più coinvolgente ed immersivo. Non sarà come essere lì, ma sarà sicuramente l'esperienza più vicina alla realtà che potrete fare in vita vostra. Con Icaros e un visore VR potrete allenare il vostro corpo...volando. Ecco a voi Icaros, l’attrezzatura “fitness” che grazie ad un visore VR permetterà di simulare il volo e al contempo di allenare il vostro corpo.

Con Icaros e un visore VR potrete allenare il vostro corpo...volando

In generale gli attrezzi per l’allenamento sono diversi e possono essere ovviamente montati anche in casa propria, ammettendo di disporre di uno spazio adeguato (e dei soldi per acquistarle…); alla lunga però eseguire sempre gli stessi movimenti ed esercizi può portare ad annoiarsi e ad un calo della motivazione. Proprio a questo ha pensato Icaros: l’utilizzatore, dotato di visore VR, potrà sdraiarsi, impugnare le manopole e avere la sensazione di volare nei “cieli digitali”, unendo in questo modo l’utile al dilettevole; speriamo soltanto di non fare la fine del povero Icaro, celebre figura della mitologia greca il cui nome è stato chiaramente di ispirazione per l’attrezzo.

Se volete saperne di più potete recarvi sul sito ufficiale, dove troverete ulteriori informazioni. Realtà Aumentata: Caccia al tesoro con Aurasma nella scuola primaria. La caccia al tesoro con Aurasma è stata una delle attività proposte nei corsi di formazione organizzati dal team di Tecnologie nello zainetto, allo scopo di introdurre nella didattica elementi di gamification con applicazioni per realizzare percorsi con la Realtà Aumentata.

Realtà Aumentata: Caccia al tesoro con Aurasma nella scuola primaria

Quella che vado a proporvi è un'esperienza concreta di caccia al tesoro con quest'app gratuita, realizzata nella mia scuola, L'Istituto Comprensivo Ancona Nord, dalla bravissima maestra Laura Ciarmatori e dai suoi alunni di 3° B. Trovate la completa descizione dell'attività realizzata nel blog della scuola. Ricordo a tutti che Aurasma è una piattaforma digitale che mette a disposizione una versione app gratuita, disponibile per dispositivi Android e iOS. Articoli correlati. Sky presenta i primi contenuti in realtà virtuale.

Wired Next Fest.

Sky presenta i primi contenuti in realtà virtuale

Scopri il programma I contenuti speciali saranno disponibili nell’app del GearVR e permetteranno di seguire sport, reality, news e fiction da un punto di vista esclusivo Pubblicato. Le migliori applicazioni e giochi per Google Cardboard. Il visore per la realtà virtuale lanciato da Google offre diverse applicazioni: l'utente può visitare città, musei e divertirsi con le montagne russe Tra le dieci tendenze tecnologiche del 2016, la realtà virtuale occupa un posto di primissimo piano: grazie al lancio di visori VR low cost sempre più persone potranno utilizzare le applicazioni sviluppate appositamente per il Google Cardboard o il Samsung VR Gear.

Le migliori applicazioni e giochi per Google Cardboard

L'azienda di Mountain View, in particolare, ha messo sul mercato un dispositivo molto economico ma allo stesso tempo funzionale: Google Cardboard è costruito con un foglio di cartone ripiegato su sé stesso con due lenti di plastica biconvesse e un vano dove alloggiare il proprio smartphone. Per poter utilizzare il dispositivo della società di Mountain View è necessario scaricare sul proprio smartphone le applicazioni Cardboard presenti sul Google Play Store. Virtual reality applications in mental health: Challenges and perspectives. Anfiteatro Flavio - Italia storica - Street View - Google Maps. Street View ci farà scendere in strada con Google Cardboard. La Realtà Virtuale entra nelle scuole… non solo in quelle giapponesi!

Alcuni studenti di una scuola giapponese hanno partecipato a una cerimonia di apertura di una nuovo corso online indossando headset di Realtà Virtuale.

La Realtà Virtuale entra nelle scuole… non solo in quelle giapponesi!

La cosa non è nuova in Giappone, paese che già dal 2014 ha aperto la formazione a scuole virtuali che possono essere frequentate da casa e attraverso nuovi strumenti tecnologici come il Galaxy Gear di Samsung. La Realtà Virtuale sta entrando nelle scuole e ci rimarrà. Troppe sono le opportunità che si aprono per la sperimentazione di nuove forme della didattica e grandi sono l'interesse e la disponibilità alla sperimentazione degli studenti, nativi digitali con una testa già modificata tecnologicamente e pronti ad altre co-evoluzioni tecnologiche future.

A scuola con il caschetto virtuale. Innori VR BOX - visore realtà virtuale - recensione ita da EsperienzaMobile. MSC Crociere vi porta sulle sue navi con Google Cardboard e il vostro smartphone Android o iOS. Nuove navi, nuovo prodotto e nuove tecnologie.

MSC Crociere vi porta sulle sue navi con Google Cardboard e il vostro smartphone Android o iOS

E grazie al Catalogo Immersivo si potrà sperimentare virtualmente il mondo MSC Milano, 8 Marzo 2016 MSC Crociere ha presentato, oggi, a Milano un menu ricco di novità legate al biennio 2017-18, racchiuse nel nuovo catalogo disponibile, per la prima volta al mondo, anche in versione virtuale. Innovazione, tecnologia e tanti altri grandi primati sul piatto, a partire dagli itinerari delle Navi del futuro. Per la prima volta nella sua storia, infatti, MSC Crociere ha presentato una programmazione relativa a ben 14 navi. La cardboard 3D: una sperimentazione in II primaria - Professionisti Scuola.

Realizzare uno strumento per vedere oltre la dimensione reale e sperimentare la realtà aumentata dalla tecnologia a costo zero ?

La cardboard 3D: una sperimentazione in II primaria - Professionisti Scuola

Noi in classe, una II primaria, ci abbiamo provato ..! Costruendo con materiale di risulta, cartone riciclato, tanta pazienza e creatività la "CARDBOARD GOOGLE 3D", nuovo piccolo strumento che apre scenari inimmaginabili.. una vasta gamma di applicazioni didattiche nel campo delle Scienze, Arte, Astronomia.... Questa volta non parliamo dell' ultimo ritrovato tecnologico costosissimo e che rimpiangeremo di aver comprato, perché prestissimo sarà obsoleto .Stavolta parliamo di un oggetto che è tanto rudimentale quanto fantasticamente funzionale che si può costruire anche da sè.