background preloader

METODOLOGIA

Facebook Twitter

Mappe mentali in Documenti Google con MindMeister. Classi terze. Presentazione di Didapages. Criteri didattici per una presentazione efficace. Prezi manuale. Criteri Didattici Per Lutilizzo Di Power Point. La revisione del lavoro e la verifica individuale e di gruppo - www.apprendimentocooperativo.it - Il portale dei docenti - comunità di pratica e di apprendimento.

Un altro importante elemento di base dell'apprendimento cooperativo è la fase della revisione del lavoro svolto sia a livello individuale che di gruppo.

La revisione del lavoro e la verifica individuale e di gruppo - www.apprendimentocooperativo.it - Il portale dei docenti - comunità di pratica e di apprendimento

Questa pratica è generalmente avviata alla fine del lavoro in piccolo gruppo: i membri discutono come hanno raggiunto i loro risultati, come hanno realizzato l'attività, se hanno raggiunto i loro obiettivi, se le relazioni tra loro nel lavoro sono state efficaci ed utili. La revisione permette il miglioramento continuo dei processi di apprendimento, poiché attiva le pratiche metacognitive dell'imparare ad imparare. Inoltre permette un'analisi attenta di come i membri stanno lavorando insieme e come essi possono aumentare l'efficacia del gruppo. D'altra parte, l'apprendimento nel lavoro di gruppo è reso efficace da una costante riflessione da parte dei membri del gruppo sulla modalità di funzionamento del lavoro in gruppo e la pianificazione volta a migliorarlo.

Lezione in classe e online con “Educreations”. Registrare, scrivere, disegnare e condividere con gli studenti. Lezione in classe e online con “Educreations”.

Lezione in classe e online con “Educreations”. Registrare, scrivere, disegnare e condividere con gli studenti.

Registrare, scrivere, disegnare, e condividere con gli studenti. Ben ritrovati, eccomi qui con un altro programma da mostrarvi. Questa volta si tratta di Educreations. Intanto vi posso dire che si presenta sia come applicazione da utilizzare sul vostro iPad e sia sul computer. Educreations è una sorta di piattaforma online la quale si presta bene a realizzare e condividere le lezioni con i vostri studenti.

Ecco un esempio. A primo impatto, nel vedere una risorsa realizzata con educreations mi viene in mente una tipica lezione sulla lavagna multimediale, soprattutto utilizzando l’applicazione sull’iPad. Infatti con educreations si nota lo sfondo bianco di una lavagna, dove cliccando sul pulsante rec puoi registrare la tua voce, registrare quello che fai sulla lavagna, quindi puoi scrivere, disegnare, inserire un’immagine e pasticciare su quest’ultima.

Un altro esempio di una lezione di storia. EduCanon, crea quiz collegati a video di YouTube. Il mantra di molti esperti d’innovazione didattica è “sfruttate il potenziale dei video di YouTube“.

eduCanon, crea quiz collegati a video di YouTube

Più facile a dirsi che a farsi, avranno pensato molti di voi. Oggi non è più così, grazie ad un sito che vi consiglio d’inserire subito tra i vostri preferiti: eduCanon. Si tratta di un sito nato in maniera specifica per il mondo della scuola, e permette di costruire e condividere video lezioni interattive. L’insegnante sceglie un video trovato su YouTube EDU, Vimeo, TED-Ed o un proprio video registrato per l’occasione, e lo trasforma da contenuto passivo in un’esperienza attiva per i propri studenti.

Come? Anche la valutazione ha il suo spazio. Da insegnante di lingua straniera mi sono divertito a creare una video lezione collegata ad una canzone che i miei ragazzi amano particolarmente: “Tous les mêmes” di Stromae. Laboratorio di lettura. Magazine.linxedizioni.it/files/2013/01/24_internetpoint.pdf.