background preloader

Robotica

Facebook Twitter

Bike-riding robot turns heads at Tokyo motor event. Trust Me, I am a "Mechanical Engineer" Vocativ. Un esercito di robot stampati in 3D che si adattano a ogni situazione. I Am an Engineer to Change the World. Guarda questo robot coi serpenti al posto delle zampe. Miniature Robots Perform Surgery. Ecco il robot che ti cura e poi si dissolve. Un robot adattabile per missioni estreme.

Un ragno robotico a sei zampe è in grado di camminare anche con una zampa rotta o malfunzionante: grazie a un algoritmo che procede per tentativi ed errori, riesce a selezionare i movimenti più utili e a testarli per continuare a procedere.

Un robot adattabile per missioni estreme

Questo nuovo comportamento adattativo, che si è dimostrato valido anche con un braccio robotico, permetterebbe ai robot di operare in condizioni estreme, nello spazio, in fondo al mare o dopo un disastro naturale(red) VAI AL VIDEO: Rotture e guasti, ma il “ragno” non si ferma mai Come saranno i robot del futuro? Macchine dalle fattezze umane che ragionano più o meno come noi – avrebbero risposto in molti, 30 o 40 anni fa. Invece gli sviluppi della robotica e dell'intelligenza artificiale hanno seguito un'evoluzione decisamente diversa, e le più recenti realizzazioni hanno ben poche somiglianze con gli esseri umani, perché sviluppano solo alcune delle capacità tipiche dell'uomo. VAI AL VIDEO: Rotture e guasti, ma il “ragno” non si ferma mai. Università di Pisa: Le nuove mani robotiche sono “morbide” Comunicato stampa - L’Università di Pisa partner del progetto SOMA, che punta a sviluppare un innovativo sistema di manipolazione “soft” Come facciamo a prendere una monetina dal tavolo?

Università di Pisa: Le nuove mani robotiche sono “morbide”

La cosa più semplice è far scivolare la moneta verso l’estremità, sfruttando la superficie liscia e piana del tavolo stesso. E per calzare un paio di scarpe? La cosa più facile è inserire una mano o un dito tra il piede e la parte posteriore della scarpa. Questi sono solo alcuni dei gesti all’apparenza semplicissimi in cui le nostre mani sfruttano le caratteristiche dell’ambiente e degli oggetti per compiere diversi tipi di manipolazioni. Il concetto chiave è quello “soft manipulation” – afferma Antonio Bicchi, professore di robotica al Centro Piaggio dell’Università di Pisa e Senior Scientist all’IIT – una manipolazione cioè in grado di adattarsi alle diverse caratteristiche fisiche dell’ambiente, allo stesso modo di quella umana. View topic - The Robot Dragonfly.

View topic - ABB Robotics - Engineering with LEGO. Automation. Fuzzy logic. Come insegneremo alle macchine a «ragionare da uomini» - Antonella G. Pizzaleo. Mechatronics - Snake Robot Climbs a Tree. View topic - Custom Robotics. Emaxtv - Man vs. Robot. Mechatronics. Gli scienziati mettono alla prova un robot sulla Prima legge di Asimov, e il robot va in panico! In televisione o al cinema abbiamo spesso visto robot ubbidire o infrangere le tre leggi della robotica di Asimov.

Gli scienziati mettono alla prova un robot sulla Prima legge di Asimov, e il robot va in panico!

Ma nella vita reale, è possibile insegnare a un robot ad essere buono? È quello che si è chiesto il roboticista Alan Winfield della Bristol Robotics Laboratory che si trova in Inghilterra, che ha creato una trappola etica per un computer e ne ha osservato le sue reazioni. La premessa Winfield e i suoi colleghi hanno programmato un robot per prevenire la caduta dentro un buco, prima di uno e poi di due automi che hanno agito da proxy per degli esseri umani. Il robot morbido e indistruttibile.

Si piega ma non si spezza: resiste al fuoco, al ghiaccio, all’acqua e non si rompe nemmeno se un’auto gli passa sopra.

Il robot morbido e indistruttibile

È il robot a struttura morbida sviluppato dai ricercatori di Harvard e presentato sull’ultimo numero del Journal of Soft Robotics. La macchina funziona in piena autonomia, senza bisogno di cavi per l’alimentazione o il controllo: può alzarsi, abbassarsi e camminare trasportando sul dorso processori e batterie. Senza paura. A differenza dei robot convenzionali non soffre nemmeno il freddo estremo o il calore della fiamma viva. La macchina, che al momento non ha ancora un nome, è stata sottoposta dai ricercatori alle prove più dure: è stata fatta camminare sul fuoco, sotto una tempesa invernale del New England ed è stata anche schiacciata da un’automobile senza riportare alcun danno. Le applicazioni pratiche di questa tecnologia sono molte. Kilobots: lo sciame robot - Focus.it. La scena è da film di fantascienza: uno sciame formato da migliaia di piccoli robot in grado di muoversi tutti insieme e assumere ogni forma e configurazione possibile.

Kilobots: lo sciame robot - Focus.it

Si chiamano Kilobots e sono stati realizzati da Michael Rubenstein e dai suoi colleghi dell’Università di Harvard. Semplici e low cost. Ogni kilobot e poco più grande di una moneta da un euro ed è equipaggiato con due motori vibranti e tre sottili zampette grazie alle quali può spostarsi alla velocità di 1 centimetro al secondo. Un semplice sistema di trasmittenti agli infrarossi permette ai singoli robottini di ricevere gli ordini impartiti da un computer e di comunicare tra di loro. Mechatronics. Mechatronics - MorpHex, the incredible hexapod robot ! Mechatronics - The Cubli_ a cube that can jump up, balance, and 'walk' Introducing WildCat. Facebook. I Am an Engineer to Change the World. Robotic kangaroo based on the principles of nature. Typically, robots look and act like what they are…robotic.

Robotic kangaroo based on the principles of nature

Foto del diario - I Am an Engineer to Change the World. Magnetically Actuated Micro-Robots for Advanced Manipulation Applications. Facebook. Come lavorano i robot-termite. Robotic Exoskeleton Lifts 50 Kilos Per Hand. Robotic exoskeletons are a hot area of development right now, with potential uses including renewed mobility for paraplegics, clearing debris after a disaster, and even aiding astronauts in space.

Robotic Exoskeleton Lifts 50 Kilos Per Hand

The Perceptual Robotics Laboratory (PERCRO) in Italy has designed a robotic exoskeleton that they claim is currently the most advanced model in the world. PERCRO’s Body Extender is able to lift an astonishing 50 kilograms (110 pounds) in each hand. While this could be used in manufacturing facilities, it could also be used by first responders to find survivors in disaster zones. It has been designed to be rugged and maintain its balance on rough terrain (such as rubble created by an earthquake or tornado), which is a feature that most other exoskeletons are not able to offer. In addition to strength, the exoskeleton has incredible functionality as well.

Currently, the Body Extender still needs to be tethered to a power source, meaning that it is not yet ready to be used out in the field. Robotic Bird Is So Real It Got Attacked By A Real Hawk. Fiera della Robotica 2012 - NAO si presenta in Italiano. Robot plow. Top 10 Robots of the year 2012. Prehistoric Dragonflies Are Now Futuristic BioniCopters. Image courtesy of Festo German design and engineering company Festo, which has made a name for itself in the past by manufacturing robotic jellyfish, penguins, and birds and which has always shown forth a respect for nature’s own evolutionary engineering has now designed and produced a remote- controlled robotic dragonfly called the BionicOpter.

Prehistoric Dragonflies Are Now Futuristic BioniCopters

Video: [BionicOpter in Motion] This robotic prehistoric dragonfly is the only man-made flying device that can mimic the maneuvers of an airplane, a helicopter, and a glider. Festo says of its creation: Robot spider.