background preloader

Inclusive android apps

Facebook Twitter

Raccolta di siti in cui vengono descritte apps per DSA

12 Essential Android Apps for Students with Dyslexia. Smartphones and tablets have become the preferred devices for many people with dyslexia.

12 Essential Android Apps for Students with Dyslexia

Their portability, intuitive functionality, and touch-screen interfaces have all contributed to their popularity, but it’s the apps from developers that allow users to customize their mobile devices and turn them into valuable tools for reading and writing. While many assistive technology (AT) professionals (myself included) have extolled the virtues of Apple’s lineup of iPhones and iPads, the truth is that phones and tablets running on Google’s Android operating system also provide excellent options for students and adults with dyslexia. Even though Apple’s iOS operating system features unparalleled accessibility features, Android devices can be loaded with enough AT-related apps to make them quality assistive devices. The following apps, found and downloaded from the Google Play Store, should be considered essential tools for dyslexic Android users.

Google Keyboard. Apps for Dyslexia, Dyscalculia, ADHD. TalkTyper - Speech Recognition in a Browser. Read & Write for Google: sintetizzatore vocale in versione app per Chrome, iOS e Android. Read & Write for Google è un'ottimo sintetizzatore vocale gratuito, disponibile in diverse versioni.

Read & Write for Google: sintetizzatore vocale in versione app per Chrome, iOS e Android

Potete infatti scaricarla come estensione per il browser Chrome, oppure come app per iOS e Android. L'applicazione fornisce un pannello con tutta una serie di funzioni per il text to speech, più altri strumenti come gli evidenziatori di diversi colori per sottolineare frammenti di testo. Il sintetizzatore dispone di diverse voci, tra cui una voce femminile per la lingua italiana. Ecco dove scaricare le varie versioni di Read & Write for Google: Articoli correlati. Papi 4 DSA: Applicazioni per Android utili ai dislessici. Seguendo i vari blog che parlano dislessia ho trovato un'ottimo post che parla di applicazioni create per il sistema operativo Android (quello dei telefonini e dei tablet Samsung e di molti altri non Apple) che possono facilitare la già complicata vita di un dislessico.

Papi 4 DSA: Applicazioni per Android utili ai dislessici

Per comodità pubblico, oltre al link all'articolo originale ovviamente, la traduzione (di Google, con qualche mia personale correzione) per aiutare i lettori italiani. L'articolo è del blog "Help for Struggling Readers" (ndr Aiuto per i Lettori che Lottano) e questa che segue è la traduzione: Applicazioni Android per la Dislessia Come forse sapete, abbiamo offerto molte applicazioni e altre risorse per la dislessia qui e in molti dei nostri precedenti articoli sul blog. Applicazioni Android e Dislessia. I tablet si stanno rivelando strumenti utili per affrontare il problma della dislessia, un disturbo (non una malattia) che interessa numerosi bambini.

Applicazioni Android e Dislessia

Lo studio della dislessia è stato studiato ed affrontato da molti anni e da molte discipline. Oggi tutti concordano nel ritenere che il problema non è la lettura: il cervello non è stato progettato per leggere!. Se il problema dipende dalle strutture cerebrali e se la componente visiva della lettura è rilevante o uno dei problemi, il tablet e le sue applicazioni possono diventare potenti strumenti di ausilio per affrontare la difficoltà e aiutare i bambini a superarla o a gestirla. L'arrivo dell'iPad e la pervasività del tablet hanno suggerito nuova creatività a coloro che da sempre si occupano di disturbi alla lettura e all'pprendimento, noti sotto il nome di Dislessia. Le applicazioni sviluppate come ausilio per affrontare la dislessia sono centinaia, a giustificazione anche di una domanda costante e crescente.

App e risorse in Rete per dislessia e DSA. Nel trattamento dei disturbi specifici dell'apprendimento (DSA), in particolare della dislessia, si sono fatti molti passi in avanti proprio grazie all'impiego dei cosiddetti "strumenti compensativi informatici".

App e risorse in Rete per dislessia e DSA

Il loro utilizzo viene previsto anche dal testo Legge 170/2010, che stabilisce le nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico. Attualmente, esistono diverse soluzioni per affiancare nel percorso scolastico i bambini con questo tipo di disturbi. La più diffusa e praticata, come ci spiega Elena Beltramme di AID (Associazione Italiana Dislessia) Lombardia, è l'impiego di software dedicati da installare su computer, come l'utilizzatissimo LeggiXme. Altro software ampiamente utilizzato per l'abilitazione e riabilitazione della lettura è iWinABC sviluppato da Roberto De Lorenzo, scaricabile e utilizzabile da poco anche come app per il tablet.