background preloader

Sabrinacens

Facebook Twitter

TEAM DELL'INNOVAZIONE

Schede scuola primaria. Pnsd.pdf. Free HTML5 Flip Book Maker; Interactive HTML5 Digital Publishing Platform for Magazines, Catalogs, and more. Collections. Smallpdf.com - A Free Solution to all your PDF Problems. Creatubbles. Readme.it - Libri, letteratura, ebook per kindle e ipad, Calibre - E-book management. Liber Liber, Free Stats Books & Exercises.

Mappe storiche, dove trovarle online – Alessandro Valenzano – Medium. Old Maps Online Un archivio digitale ad accesso libero, che raccoglie, ordina e geolocalizza la maggior parte delle mappe storiche online.

Mappe storiche, dove trovarle online – Alessandro Valenzano – Medium

Ha quindi due valori aggiunti: farti risparmiare un sacco di tempo e aiutarti a trovare mappe che probabilmente non scoveresti mai da solo. Lo reputo un database di grande valore. Comunica con studenti e genitori nella tua classe virtuale. 8 strumenti di presentazione online gratuiti. Per chi lavora nel mondo accademico, scientifico, della scuola o degli affari l’utilizzo di programmi di presentazione è diventato oggi indispensabile.

8 strumenti di presentazione online gratuiti

Oltre ai più noti (tra tutti PowerPoint e Keynote), esistono in rete strumenti gratuiti (quantomeno in parte) e facili da utilizzare che permettono di realizzare presentazioni professionali e allo stesso tempo originali. Presentazioni animate Scopo di una presentazione multimediale è quello di catturare l’interesse del pubblico a cui si rivolge, illustrando in maniera chiara e possibilmente accattivante e coinvolgente un progetto, un’idea, un prodotto, i risultati di una ricerca e via dicendo. Prezi e PowToon sono due presentation tools che assolvono egregiamente a questo scopo. Prezi Prezi è un software di presentazione cloud-based, sviluppato in Flash e disponibile sia nella versione gratuita che a pagamento. Popplet. EDpuzzle.

Xamarin, Video Corso per creare una APP in Italiano. Letto 10 volte | Tempo stimato di lettura: 0 minuti, 43 secondi Con un codice condiviso basato su C#, gli sviluppatori possono usare gli strumenti Xamarin per scrivere applicazioni native Android, iOS e Windows con interfacce utenti native e condividere il codice su diverse piattaforme.

Xamarin, Video Corso per creare una APP in Italiano

Nel febbraio del 2016, Microsoft ha acquistato l’azienda, e dopo qualche mese, ha reso i prodotti Xamarin Studio gratuiti per sviluppatori e studenti. Con Xamarin oggi è possibile sviluppare un’applicazione nativa cross-platform in breve tempo. BYOD: usare lo smartphone in classe. Migliori App Android Note. Giuseppe Tripodi Anche questo mercoledì torniamo a proporvi 5 tra i migliori software per una categoria e, complice il cambiamento di prezzi di Evernote, questa volta parliamo di app Android per le note.

Migliori App Android Note

Quasi tutti gli utenti utilizzano lo smartphone per prendere appunti e ognuno ha le proprie preferenze per il software che funge da blocco note: di software del genere ce ne sono parecchie, ma noi abbiamo scelto le cinque migliori app Android, che trovate qui di seguito. MakerEd. Free Books. Creare un Sondaggio Online Gratis. LearningApps - interactive and multimedia learning blocks. Creare infografiche e presentazioni.

App per prof – Risorse per l'animatore digitale. App per prof è una vetrina che introduce sinteticamente strumenti TIC per i docenti, a cura del prof.

App per prof – Risorse per l'animatore digitale

Luca Raina. Ci si può iscrivere al canale YouTube dell’autore liberamente. Uso delle Timeline. Designdidattico Archivi - Tecnologie Didattiche. Primaria in BYOD. Smartphone: un laboratorio in tasca, non solo in classe – BRICKS. Docente di Matematica e Fisica, IIS Cattaneo Mattei, Monselice (Pd) alfonsodambrosio@yahoo.it scarica la versione PDF del lavoro “Students generally can forget their textbook but never forget their smartphone” (Wulfran Fortin Insegnante di Fisica) Lo smartphone è un dispositivo che viene solitamente vietato in moltissime Scuole ma può essere invece, uno strumento per “raccogliere” informazioni, condividerle ed analizzarle.

Smartphone: un laboratorio in tasca, non solo in classe – BRICKS

Può essere utilizzato anche per realizzare esperienze di apprendimento attivo, utilizzando App ad hoc. STRUMENTI PER ATTUARE IL METODO BYOD. Edudesigner (articolo di C. Bralia, parte prima) 8 strumenti di presentazione online gratuiti. CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza copyright. È stato da pochi giorni annunciato CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza diritti d’autore di Creative Commons.

CC Search, il nuovo motore di ricerca per i contenuti senza copyright

Tramite questo nuovo strumento, attualmente disponibile in versione beta, gli utenti possono ricercare immagini, video e brani musicali tra i database di Flickr, 500px, YouTube, SoundCloud, Rijksmuseum, New York Public Library, Metropolitan Museum of Art e Europeana. Ad annunciare il lancio di questo nuovo progetto è stato l'amministratore delegato di Creative Commons Ryan Merkely: "È la porta principale per l’universo dei contenuti liberi. Mette insieme i vari database digitali di contenuti liberi da copyright, e dà agli utenti la possibilità di utilizzare un'unica interfaccia". Open educational resources.

Impari social learning, scuola, scuola digitale, lezioni, materiali didattici, insegnanti, docenti italia, Edmodo - videotutorial. OER Risorse Didattiche Aperte. Scopri come creare un sito. Un software per la progettazione grafica estremamente semplice da usare – Canva. Designdidattico Archivi - Tecnologie Didattiche. Primaria in BYOD. LearningApps - interactive and multimedia learning blocks. Tecnologie Educative - TIC & TAC.

Byod. Il BYOD impone di andare oltre le peculiarità dei singoli device e dei relativi sistemi operativi, concentrandosi sulle funzionalità, sulla capacità dei diversi device di interagire sulle stesse basi di condivisione cloud.

byod

Cloud dal quale non si prescinde quando si lavora, com'è nel BYOD, con device mobili. Di BYOD molto si è parlato nell'ultimo anno su siti internazionali. Anche quando sono fonti italiane a proporlo, come qui Di esperienze italiane non ne sono state documentate molte. Molto si trova in forma di frammenti ed inserti soprattutto sui social network dei docenti. Smartphone: un laboratorio in tasca, non solo in classe – BRICKS. Fidenia – Il social learning italiano.

Edmodo - videotutorial.