background preloader

Vegan

Facebook Twitter

Veg: come fare il burro vegetale in casa - Food for Dummies. La sperimentazione mi piace assai… E la mia intolleranza al lattosio, quando non sono impegnata a fregarmene e a pagarne le conseguenze, mi spinge a cercare modi per ovviare al problemuccio.

Veg: come fare il burro vegetale in casa - Food for Dummies

Tempo fa avevo trovato sul web varie ricette su come fare, in casa, il burro vegetale. Me le ero appuntate – chiedo venia ne ho perso le fonti originali – e ora le condivido con te. Ecco quindi come autoprodurre il burro veg: 60 g di olio di riso 10 g di olio extra vergine di oliva 10 g di lecitina di soia (bio, così ovviamo al problema OGM) 10 g di acqua naturale freddissima + 4 – 5 cucchiai circa. Ilpandizenzero. Home - ViolaMirtillo. Pasta sfoglia veg. Basi per torte dolci e salate: pasta sfoglia, pasta frolla e pasta brisée vegan.

Basi per torte dolci e torte salate in versione vegan.

Basi per torte dolci e salate: pasta sfoglia, pasta frolla e pasta brisée vegan

Pasta frolla, pasta sfoglia e pasta brisée si possono preparare in casa con ingredienti completamente vegetali, non soltanto senza burro e senza uova, ma anche senza olio di palma e senza grassi idrogenati. In questo modo potrete preparare in casa le basi per le vostre torte dolci, per le torte salate, per le crostate, per i pasticcini e per tutti i vostri biscotti vegan, oltre che per qualsiasi ricetta in cui si richieda di utilizzare una di questa basi classiche della cucina e della pasticceria.

Chi ha scelto di non consumare prodotti di origine animale troverà molto utili queste ricette. Ricette vegan home.

Sostituzione Uova

Simil-uova vegan per tutti i gusti. Argomento: Allevamenti/Veganismo Notizia da: VegFacile Le incredibili versioni vegane di ogni piatto a base di uova.

Simil-uova vegan per tutti i gusti

Morbida focaccia vegan al latte di soia, ricetta lievitata con foto. 10 Ricette Vegetariane estive light e veloci 10 Vegetarian healthy recipes for summer. Scroll down for English version.

10 Ricette Vegetariane estive light e veloci 10 Vegetarian healthy recipes for summer

Menu vegano a scuola: come ottenerlo? - Genitori veg. Ottenere pasti vegani nelle mense scolastiche – Un manuale pratico è un opuscolo che spiega come chiedere un menu vegan in qualsiasi scuola, pubblica o privata (asilo nido, scuola materna, e scuola elementare).

Menu vegano a scuola: come ottenerlo? - Genitori veg

Contiene lettere-tipo da usare per la richiesta, la prassi da seguire, e esempi di menu vegani offerti in alcune scuole d’Italia, che si possono portare a chi dovrà redigere il menu per i nostri bambini. Il manualetto è scaricabile gratuitamente in PDF, da stampare in proprio e divulgare il più possibile! I gestori delle mense capiranno che si possono preparare anche altre cose, non il solito ragù, pesce lesso e frittata, potranno quindi spostarsi verso un menu più sano e più etico anche per tutti gli altri bambini. Maionese … secondo tempo. Eccoci con il secondo post sulla maionese!

Maionese … secondo tempo.

Il primo lo trovate qua. Ed ora Ravanello sarà quasi irriconoscibile. Lui, che fa tutto a occhio, che cucina usando solo le tazze e che la bilancia la usa sotto tortura e previo sbuffo … beh, vi sorprenderà! Nel primo post abbiamo anticipato perchè una maionese senza uova può “funzionare” egregiamente! Ora vediamo perchè, a volte, la maionese impazzisce. : VEGAN PULL-APART BREAD ALLA CANNELLA con tutorial. Tutto è nato quando navigando su internet trovai per caso una foto.

: VEGAN PULL-APART BREAD ALLA CANNELLA con tutorial

La fissai per parecchio tempo, piegando la testa di qua e di là, ipnotizzata come se avessi la sindrome di Stendhal contemplavo quei colori e quella forma che piano piano mi stavano rapendo. Avevo appena visto per la prima volta un PULL-APART BREAD. Maionese … secondo tempo. Panini al latte vegani. Sabato parlando con la mia 'miketta Sara, mi è venuta voglia di fare i panini al latte (e olio) che aveva fatto lei...

Panini al latte vegani

Ma non mi rtrovavo con le cose utilizzate, date che devo evitare latte e derivati, farine non integrali etc. A questo punto ho deciso di fare una ricetta tutta per me, adattandola alle mie esigenze, che poi sono quelle di un intollerante (e vanno bene per vegani e vegetariani) . E mi sono buttata nell'avventura. Il problema è che ero in ritardo dato che alle 14 dovevo ancora rinfrescare il lievito madre. Per cui ho anche aggiunto un passaggioo in frigo e azzardato un nuov metodo di cottura. Eccoci qua... Ingredienti: 540gr farina tipo2 200gr latte soia.

Italian Vegan Way of Life. Good morning!

Italian Vegan Way of Life

Would you like to know how to prepare a delicious home made nutella-like spread? Yes? I’m going to explain it. Equipment: A powerful food processor or an immersion blender with beaker Ingredients: 175 gr hazelnuts about 90-100 ml almond or soya or rice milk 40 gr cocoa powder 30gr cane sugar (you can need more if you want it more sweet) Ravanellocurioso. Bentrovati cari Ravanelli, oggi vi voglio parlare dell’autoproduzione dello yogurt di soia.

ravanellocurioso

Pic Nic Vegano. Chickpeas Felafel – Felafel di ceci. Farina di mais: 10 ricette al di la' della polenta. La farina di mais è un ingrediente molto versatile, che potrete utilizzare per la preparazione di numerose ricette al di là della più classica polenta. Vi sarà molto utile per la panatura dei burger vegetali o per ottenere una pastella adatta alla cottura di frittelle dolci o salate. La farina di mais è priva di glutine, dunque è adatta a chi è intollerante ad esso, oppure a chi soffre di celiachia. Ecco per voi alcune idee per utilizzare al meglio la farina di mais in cucina. 1) Pane di polenta.

Newton al farro con fichi secchi. Da un po’ di tempo mi ronzava per la testa questa ricetta, a dire il vero molto autunnale, ma d’altra parte guardando fuori dalla finestra si potrebbe essere tratti in inganno, piove quotidianamente, tira vento e il cielo è sempre grigio. A volte sono un po’ come i bambini, vedo una foto o sento nominare un cibo e subito mi viene voglia di cucinarlo e soprattutto di mangiarlo, così quando non è possibile farlo subito mi rimane la voglia. La ricetta di oggi è nata proprio così, vedendo su un blog anglofono questi biscottini ripieni non ho potuto non provare a prepararli attingendo dalle varie ricette che ho trovato, cercando di ottenerne una che andasse bene con le mie esigenze, tra cui un pacco di farina di farro, l’utilizzo esclusivo di ingredienti vegetali, il non amore per il troppo zucchero e la mancanza di fichi freschi.

Ecco qua che nascono questi newton al farro con fichi secchi, così dolci che di zucchero se ne può togliere anche un pochetto! Ingredienti per circa 18 pezzi sale. NUTELLA VEGAN. I 7 Preparativi - Arca 2015.

Riciclo scarti centrifuga

Torta di mele vegan sofficissima. Nella cucina di VeganHome [VeganHome] Nella cucina di VeganHome - Il libro di ricette vegan da scaricare gratuitamente! "Nella cucina di VeganHome" è il libro di ricette vegan scritto dagli utenti di questo sito: troverai ricette adatte ai pasti di tutti i giorni ma anche alle occasioni speciali, più vari consigli per trasformare i piatti a cui sei abituato in modo che siano 100% vegetali. Il libro viene aggiornato spesso, aggiungendo le nuove ricette che gli utenti man mano inseriscono. Scarica gratis i miei libri di cucina! Ciao, caro Ravanellino Curioso! Qui vengono periodicamente pubblicate raccolte di ricette golose, salutiste, adatte a grandi e piccini ed interamente vegetali. Sono per tutti e sono gratis. Ecco qui le prime fatiche realizzate, ma tieni d’occhio questa pagina perchè verrà continuamente aggiornata! Nidi di patate e broccoli. Sono dei piccoli medaglioni di verdura, da utilizzare come contorno, primo piatto o per un brunch domenicale.

Ingredienti: 1 broccolo 2 patate sale, pepe noce moscata margarina di soia farina di mandorle 1 cucchiaio di arrow-root o fecola di patate Procedimento: Cuocete a vapore il broccolo e le patate, poi tagliate a piccoli pezzi i broccoli e schiacciate le patate. Aggiungete gli altri ingredienti e impastate poi ungete leggermente una teglia e metteteci il composto, creando dei piccolissimi crateri al centro, in cui metterete un fiocchetto di margarina di soia Cuocete in forno a 180° fino a leggera coloritura, lasciate intiepidire poi sformate e servite.

Essicazione

Se connecter à Facebook. La scoperta dell’acqua calda … ovvero della non-cottura di cereali e legumi. Ravanellocurioso.