background preloader

Mafia

Facebook Twitter

R. Saviano, Falcone, la sua lezione e i rimpianti, in La Repubblica 23 maggio 2017. “La mafia garantiva monopolio appalti Lidl” Quattordici arresti, quattro direzioni generali della Lidl commissariate e una identica misura per le società di sorveglianza privata del Tribunale di Milano.

“La mafia garantiva monopolio appalti Lidl”

È il risultato dell’operazione di questa mattina del pool antimafia milanese dal procuratore aggiunto Ilda Boccassini e dal pm Paolo Storari insieme alla Guardia di Finanza di Varese e alla Squadra Mobile della Questura di Milano. Gli arresti sono stati convalidati dal gup Giulio Finales. L’inchiesta coinvolge il clan mafioso dei Laudani di Catania. Gli arresti Quattordici gli arrestati, di cui 3 ai domiciliari. Antonio di Costanzo, Cannabis di stato, La Repubblica 6 maggio 2017. Concita Sannino, Intervistaa Franco Roberti, La Repubblica 6 maggio 2017. Fondazione Giovanni e Francesca Falcone. Giovanni Falcone è stato un magistrato italiano che ha dedicato la sua vita alla lotta contro la mafia senza mai retrocedere di fronte ai gravi rischi a cui si esponeva con la sua innovativa attività investigativa, mosso da uno straordinario spirito di servizio verso lo Stato e le sue istituzioni.

Fondazione Giovanni e Francesca Falcone

È stato tra i primi a identificare Cosa Nostra in un’organizzazione parallela allo Stato, unitaria e verticistica in un’epoca in cui si negava generalmente l’esistenza della mafia e se ne confondevano i crimini con scontri fra bande di delinquenti comuni. La sua tesi è stata in seguito confermata dalle dichiarazioni rilasciate nel maxiprocesso dal primo importante pentito di mafia, Tommaso Buscetta, e, negli anni seguenti, da altri rilevanti collaboratori di giustizia.

Grazie al suo innovativo metodo di indagine ha posto fine all’interminabile sequela di assoluzioni per insufficienza di prove che caratterizzavano i processi di mafia in Sicilia negli anni ’70 e ’80. Michele Bocci, Il tesoro sottratto ai narcos, La Repubblica 6 maggio 2017. Saluzzo. La storia sconosciuta di Amedeo Damiano, ucciso dal malaffare della sanità. Cercare le storie in provincia.

Saluzzo. La storia sconosciuta di Amedeo Damiano, ucciso dal malaffare della sanità

Lo dicono i grandi scrittori e hanno ragione. Prendi Saluzzo, per esempio. Provincia di Cuneo, 17mila abitanti.