background preloader

Comandi e strumenti

Facebook Twitter

Gli stili di livello di Photoshop ⋆ Total Photoshop. Descrizione prodotto Se Photoshop è considerato da sempre il più potente software di elaborazione fotografica, è soprattutto grazie alla possibilità che ci viene data di lavorare su più “livelli”, cioè su diversi strati.

Gli stili di livello di Photoshop ⋆ Total Photoshop

Questi ultimi, sovrapponendosi, compongono la nostra immagine finale. In questo video corso vedremo quali e quanti possono essere gli stili e gli effetti che possiamo facilmente attribuire ai singoli livelli ma, anche, quali strumenti e pannelli abbiamo a disposizione per poterli elaborare e personalizzare a nostro piacimento. Vedremo poi come attingere alla notevole libreria di “stili predefiniti” che Photoshop CC 2015 ci mette a disposizione. E non solo! Dopo aver compreso il funzionamento della palette, a scopo di esempio, andremo quindi a creare e analizzare tre divertenti stili di livello che ci aiuteranno a rendere più accattivanti i titoli delle presentazioni o i layout delle grafiche.

Tra “scherma” e “brucia”, Photoshop e storytelling - - - Maurizio Marcato: Fotografo artistico, commerciale e industriale a Verona. Scelte rapide da tastiera predefinite. Usare lo strumento secchiello pittura dinamicaTotal Photoshop - Il primo sito di Video tutorial in Italiano su Photoshop, Fotografia, Illustrator, Premiere, After Effects, Dreamweaver e WordPress - Total Photoshop - Il primo sito di Video tutorial in Ital. Usare lo strumento secchiello pittura dinamica Sicuramente è capitato anche a voi di dover realizzare l’effetto di oggetti che si intersecano, che entrano ed escono e che si annodano tra di loro.

Usare lo strumento secchiello pittura dinamicaTotal Photoshop - Il primo sito di Video tutorial in Italiano su Photoshop, Fotografia, Illustrator, Premiere, After Effects, Dreamweaver e WordPress - Total Photoshop - Il primo sito di Video tutorial in Ital

» Filtro Iris Blur di Photoshop. Oggi Eric Renno aka Tip Squirrel, Guru di Photoshop, ci dimostra come usare il filtro Iris Blur in Photoshop.

» Filtro Iris Blur di Photoshop

Aggiungere l’effetto sfocatura può aiutarti a dare alla tua immagine la profondità e un aspetto più interessante alla tua composizione. Photoshop CC ha aggiunto dei grandiosi nuovi filtri nella galleria sfocatura, abbiamo già visto sia l’effetto Path Blur che Gaussian Blur, oggi quindi si parla di Iris Blur. L’immagine utilizzata nel tutorial è questa.

Converti a un oggetto avanzato Lo dico ormai in tutti i post, quindi non andrò troppo nei dettagli questa volta. Adobe Photoshop Collection: Tutti i Migliori Plugin, Script, Estensioni e Strumenti. Nonostante la miriade di funzioni, strumenti e opzioni di cui Photoshop è dotato, ci sono decine e decine di funzioni e strumenti utilissimi, per fare certe cose e per poterle fare più facilmente e con più rapidità è necessario conoscere ed utilizzare i plugin, script ed estenzioni che aggiungono ulteriori potenzialità a questo potentissimo software.

Adobe Photoshop Collection: Tutti i Migliori Plugin, Script, Estensioni e Strumenti

Per questo motivo ho invitatoGianmarco Miatton, grafico ed esperto di Photoshop a curare questa collezione di tool, estensioni, script, plugin, strumenti e servizi, gratuiti e a pagamento, per Photoshop, che permettono sia di velocizzare il tuo lavoro di grafica, fotoritocco e composizione, sia di non perdere tempo uscendo dal programma per dover utilizzare altri programmi o servizi specifici. Nello specifico questa raccolta, contiene oltre 100 strumenti per Photoshop, selezionati ed organizzati a mano, da Gianmarco Miatton, intorno a queste specifiche categorie: Photoshop: eliminare lo sfondo da una foto con lo strumento gomma per sfondo. Molte persone usano metodi complicati per cancellare sfondi dalle immagini quando invece possono semplificare il lavoro tramite lo strumento Gomma per sfondo.

Photoshop: eliminare lo sfondo da una foto con lo strumento gomma per sfondo

Con questo strumento si ottengono grandi risultati grazie alla sua capacità di rilevare i bordi e di effettuare una seleziona automatica. In questa esercitazione, impareremo come utilizzare lo strumento gomma sfondo per cancellare un cielo di nuvole sostituendolo con un altro sfumato realisticamente. Fase 1: Scegliere l'immagine da lavorare Apriamo una foto da cui vogliamo cancellare lo sfondo. Photoshop Blend Modes Explained - Photo Blog Stop. Working with blend modes is almost always an experimental process.

Photoshop Blend Modes Explained - Photo Blog Stop

Because it’s nearly impossible to predict the results, you always seem to end up experimenting with different modes and Fill Opacities until you get the results you’re looking for. In this article I’m going to give you a high-level view of what the various blend modes do, and then I’ll dig deeper into the nuts and bolts of the blend modes by explaining some of the math involved, and their interrelationships with each other. I’m not going to “show” you how the blend modes work—I’m going to “explain” how they work. By the time you finish reading this article, you should have a better idea of how to use blend modes and where to begin your “experimentation,” which in turn should reduce the time it takes to achieve the results you’re looking for. » Mappe di spostamento in Photoshop. Questa settimana il nostro mago di Photoshop Eric Renno, aka Tip Squirrel esplora per noi le ‘Mappe di spostamento in Photoshop’.

» Mappe di spostamento in Photoshop

A te, Eric…. Quando devi mettere insieme una o più immagini spesso è necessario applicare una distorsione di una sulla forma dell’altra. Farlo è facile in Photoshop usando il filtro Mappa di Spostamento. E’ uno strumento che esiste da tanto e non ha subito grandi modifiche, poichè in effetti non ne ha bisogno. Per questo esempio ho usato due immagini Fotolia; Preparare la Mappa: duplica l’immagine Le mappe di spostamento usano una immagine in scala di grigi per correggere la posizione dei pixel di un livello e creare l’effetto di avvolgimento intorno ad un’altra texture. Photoshop Tools by Gianmarco Miatton. Photoshop Tools by Gianmarco Miatton. Working with layer styles and adjustment layers in Photoshop.

Much like any default effects in Adobe Creative Cloud tool Photoshop, layer styles have been maligned in the past for their over-use in illustration and design work.

Working with layer styles and adjustment layers in Photoshop

Used correctly and perhaps subtly, they provide a quick and easy way to apply effects to many different layers within your PSD whilst retaining the integrity of the original layer. Save yourself valuable time with these free Photoshop brushes Adjustment layers work in a similar non-destructive fashion, allowing you to make subtle adjustments to several or all of your layers without irreparably affecting any layers.

They also allow you to globally affect all layers within a PSD, rather than just individual layers. Both techniques used correctly are invaluable tools in your PSD workflow. Promotion 01. Tutorial Photoshop: elementi di fotoritocco; 02: livelli e maschere; con trascrizione. La Maschera di LuminanzaTotal Photoshop - Il primo sito di Video tutorial in Italiano su Photoshop, Fotografia, Illustrator, Premiere, After Effects, Dreamweaver e WordPress - Total Photoshop - Il primo sito di Video tutorial in Italiano su Photoshop, Fot.

Quando le zone di luce causate dai flash o da altri riflessi sono fastidiose e causano effetti spiacevoli sulla pelle, possiamo selezionare e intervenire solo su quei pixel.

La Maschera di LuminanzaTotal Photoshop - Il primo sito di Video tutorial in Italiano su Photoshop, Fotografia, Illustrator, Premiere, After Effects, Dreamweaver e WordPress - Total Photoshop - Il primo sito di Video tutorial in Italiano su Photoshop, Fot

Si chiama Maschera di Luminanza di Photoshop e si raggiunge grazie all’uso dei canali e dell’intersezione delle selezioni. Metodi di fusione. Oggetti avanzati collegati in Photoshop CC 2014: Documenti collegati e pacchetto di esportazione. Oggetti avanzati collegati Nei programmi di impaginazione è frequente l’uso di oggetti esterni che vengono caricati nell’impaginato mantenendoli collegati.

Oggetti avanzati collegati in Photoshop CC 2014: Documenti collegati e pacchetto di esportazione

Questo modo di lavorare porta un notevole vantaggio: se si modifica un oggetto collegato verrà automaticamente aggiornato in tutti i documenti in cui è stato usato, evitando possibili errori e permettendoci di fare il nostro lavoro molto più velocemente. Una novità introdotta con Adobe Photoshop CC 2014 è proprio la possibilità di usare degli oggetti avanzati collegati che ci consentiranno di usare lo stesso elemento su più file garantendo anche in questo caso la possibilità di modificarlo e di veder aggiornati tutti documenti che lo utilizzano. Il funzionamento è molto semplice nella figura 1, potete osservare un dettaglio dell’header del nostro sito, quello che faremo è ora inserire il nostro logo realizzato con Adobe Illustrator sfruttando questa possibilità. Figura 1: l’header del nostro sito senza il logo Come fare a… Conclusioni. Photoshop Keyboard Shortcuts. Photoshop, strumento ritaglia ← Fotolia IT.

Eric Renno, aka Tip Squirrel questa settimana ci presenta un tutorial su come utilizzare lo strumento taglierina con Photoshop. Come sempre, la parola ad Eric! Lo strumento taglierina si trova nella barra degli strumenti ma è utile conoscere anche la scorciatoia da tastiera, C Una volta attivato lo strumento appare un riquadro con 8 maniglie. Trascina per ridimensionare.

Plugin

VitaminaBW.