background preloader

Scouting talenti

Facebook Twitter

GAIAsmart - Giochi e Attività Interattive all'Aperto. Il Profumo delle Rose (CN) - Destinazione Umana. Il posto in cui vivere tra settecento rose, in uno stile shabby chic Come detto, l’elemento dominante del nostro agriturismo sono le rose. Sono più di 700 specie che vivono qui, creando un ambiente unico in cui calarsi: colori straordinari, profumi inebrianti e accoglienti roseti in cui potersi rilassare. E le rose arrivano anche a tavola, grazie ad alcuni piatti rivisitati con l’aggiunta di questo speciale ingrediente. Ma le particolarità non finiscono qui: un’altra grande passione di Elisa è l’arredo e il decoro degli interni in stile shabby chic, che caratterizza tutte le stanze dell’agriturismo.

Valorizzazione del territorio e impatto sociale del Profumo delle Rose Il Roero, il territorio in cui ci troviamo, è molto particolare, tutto da scoprire, con le sue bellissime rocche e i suggestivi itinerari naturalistici. Ma è soprattutto a tavola che si percepisce il legame con la tradizione locale, seppur rinnovata e interpretata secondo canoni del tutto particolari. I prodotti di Elisa. I Bageta (CN) - Destinazione Umana. Il posto in cui bambini e genitori possano ritrovare il loro tempo I Bageta è la casa dei nostri nonni, che l’hanno abitata per anni, attraversando periodi difficili, gli anni della guerra e il boom economico, l’esodo dalle campagne, la morte e la rinascita di una tradizione. È grazie a loro – al contributo attivo che ci hanno fornito – che abbiamo potuto riaprire questa casa, farla rivivere anche attraverso gli ospiti che oggi la visitano.

È questa la prima esperienza che vive chi soggiorna a I Bageta: entrare a far parte di una storia famigliare, che a sua volta è una storia del territorio. Valorizzazione del territorio e impatto sociale de I Bageta Può sembrare strano, ma sono i piccoli dettagli che fanno grande un territorio. Quelle rifiniture che caratterizzano la produzione di un vino, la pianificazione di un itinerario o la ristrutturazione di un vecchio casale. I prodotti della famiglia Bageta Attività proposte da I Bageta I Bageta sono il posto perfetto per famiglie con bambini. Rifugio La Pavoncella (CN) - Destinazione Umana. Il posto in cui vivere l’esperienza della Sharing Holiday e del viaggio attivo Per noi incontro è scambio, la condivisione di un nuovo modo di vivere il viaggio attraverso la visita attiva di un territorio, da condividere con altri che abbiano i tuoi stessi interessi.

Per questo promuoviamo il concetto di Sharing Holiday, una vacanza basata sullo spirito della condivisione, non solo del nostro rifugio ma anche dei servizi che offriamo. Insieme ci si diverte di più, si fanno nuove conoscenze…e si spende pure meno, no? Questo è anche un luogo dove imparare, sin da piccoli: abbiamo realizzato un parco, La Terra Di Pavò, una terra abitata da un folletto che facendo giocare i bambini con la Natura insegna loro tutto sul suo territorio. Valorizzazione del territorio e impatto sociale della Pavoncella. Siamo nell’Alta Langa, la cerniera naturale del basso Piemonte.

Attività proposte dalla Pavoncella. Argalà | Argalart. Argalart. numero 3.Eccoci qua, di nuovo, per la terza volta, a presentarvi l’abbuffata di arte musica e cose buone. Venerdì 9 maggio > arGALà… largo a gggiovani Quando diciamo che crediamo nei giovani, lo diciamo perché lo pensiamo veramente. Proprio per questo abbiamo deciso di dedicare loro, anzi di lasciare nelle loro sapienti mani, un’intera serata di Argalart. Il 9 maggio essi non saranno pubblico, ma parte attiva dello “spettacolo”, pensato con i docenti e i dirigenti dell’Istituto Tecnico Superiore “Virginio-Donadio” e con il Liceo Artistico Musicale “Ego Bianchi”.

“Spettacolo” che consisterà quindi in una cena buffet preparata e servita dai ragazzi dell’Istituto Alberghiero di Dronero e allietata dalle musiche della sezione fiati del Liceo Musicale. Si chiuderà con le danze sui ritmi “retròsempredimoda” di Dj Boogia Boogia, specialista di vinili anni ‘50-’60. Info e prenotazioni (entro e non oltre il 5/5): +39 377 45 13 069 / info@argalart.com Sabato 10 maggio > Arganight. Scuole di cucina a Torino: 4 indirizzi utili. Il mondo food in questi ultimi anni è sulla cresta dell'onda. Non c'è giorno che non si assista alla nascita di un nuovo programma in Tv, che se ne parli alla radio, libri, riviste, giochi da tavola (ebbene sì!) E tanto altro ancora. E più se ne sentiamo parlare più ci viene voglia di provare a metterci in gioco di prima persona. Molti si avvicinano alla cucina per la prima volta e non è sempre facile. Me ne rendo conto spesso parlando con amici che di cucina non ne vogliono proprio sapere e a malapena riescono a far cuocere un uovo sodo, per farvi un esempio dei più banali.

Oggi vi presento una selezione delle scuole di cucina che potete trovare a Torino. ABC in cucina Abc in cucina è una realtà moderna, giovane e dinamica che nasce dall'amicizia tra Anna Pagliero e Beppe Gallina. Da Abc in cucina è possibile affittare la location per lezioni private ed eventi. ABC in cucina, Corso Vittorio Emanuele II 86. Il Melograno Il Melograno scuola di cucina, Piazza Vittorio Veneto 9. La Maggiorana. La Botalla. Colle della Maddalena. Colle della Maddalena – Cuneo, Piemonte | KITEPOINT. View Larger Map Starting height 1900 mt, innevamento dalla seconda metà di Dicembre fino alla seconda metà di Aprile.Colle della Maddalena, provincia di Cuneo, in Piemonte, si raggiunge percorrendo l’autostrada Torino-Savona, ovvero la A6, si prende l’uscita per Fossano e poi si prosegue per Cuneo, San Dalmazzo, Demonte e Colle della Maddalena, a poche centinaia di metri dal confine con la Francia, c’è un parcheggio dove poter lasciare l’automobile.

The spot si divide in due parti, quella che si trova dalla parte del rifugio e del parcheggio ha pendii dolci ed è particolarmente adatta a coloro che si approcciano per la prima volta alla pratica di questo sport, la parte che si trova invece dal lato opposto del rifugio è più impegnativo e sorge su un lago ghiacciato. A Colle della Maddalena si pratica lo snowkite su dolci declivi innevati o sulla superficie ghiacciata del lago entrambi con un’esposizione particolarmente favorevole al vento. Campioni di collina. Tambass.org - Un sito di Tamburello per tutti - Tambass, il sito del Tamburello.

TAMBURELLO - Campionato 2011. Le miniere. Io e il lupo | Barche nei boschi. Quando sono nata, il lupo italiano (canis lupus italicus) era ridotto ai minimi storici, il censimento di Boitani / Zimen riporta 100-110 esemplari nel 1976 Da ragazzina ero (già) strana. Alle medie, quando tutte le mie coetanee sognavano di vedere Simon Le Bon – o chi per esso – e giravano per i concerti, io giravo per i boschi sognando di vedere il lupo. Sognavo, sognavo solo, al tempo la popolazione lupesca in Italia si era ridotta a circa 250 esemplari (stima per il 1986 del gruppo lupo Italia). Qualche anno dopo il mio primo (o quasi) fidanzatino rispondeva al fatidico “chi è?”

Attorno all’anno 2000 la mia presenza nei boschi e sulle alpi ha avuto un incremento notevole, grazie alla speleologia. Da allora ho continuato a camminare, guardando le orme e le ombre, ma lupi, liberi non ne ho più visti. Ad oggi il numero di lupi stimato in Italia è di 1500 (Luci e ombre sulla biodiversità italiana; Lupi, orsi, aironi. Alle lupe di Pragelato, che hanno avverato il mio sogno. fonti: Mi piace: Cristina Lègovich - Bio. Welcome Home - Ospitalità diffusa ed eventi a Torino e Milano: i nostri partners.

Casa Agape E’la bottega biologica, a Km0 e sociale situata nel cuore di Borgo Dora, in via Mameli 14. E’ un luogo che nasce da una visione comune, quella di impresa sociale della Cooperativa Liberitutti e della missione per le famiglie del Sermig. Lo spazio degli interni e il layout degli arredi è stato realizzato grazie alla collaborazione di Refuse - lab, Bluacqua, Galliano Habitat e Segnomaterico. Vengono ospitati anche diversi progetti tra cui: Au Petit Bonheur, Bagni pubblici di via Agliè, Baobab Couture, Forno Oro, Liberamensa e Cad Superabile. Casa Agape, realizzata grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, è dunque un progetto che vuole far superare la definizione di “punto di vendita”, per diventare un luogo di incontro e di esperienze.

Plant Sitter Torino Vai in vacanza e non sai come innaffiare le tue piante? Ecco la soluzione pensata apposta per voi: Valentina si prenderà cura di loro mentre tu sei via; le innaffia a casa tua oppure le porta da lei. Portmanteau Ruràl DrameloT. Contatti | Turin Tour. Fabrizio Vespa | piemontegroove. Programma | Glocal Sounds. Walking Tour of Turin. Meet your guide in the morning at Piazza Castello, a grand city square in the heart of Turin that is home to a number of important museums, theaters and cafes.

Set against the backdrop of the Alps, this beautiful city was the first capital of the Italian Kingdom back in 1861. These days, it's well known as the home of the Holy Shroud, Juventus Football Club and the birthplace of Fiat. Explore the city’s opulent past as you view the 16th-century Palazzo di Reale, or Royal Palace of Turin, a designated UNESCO World Heritage site that used to be the official residence of the Duke of Savoy. Listen to your guide reveal facts and recount anecdotes. If your tour group has more than six participants, you’ll receive headphones to ensure you can clearly hear the guide’s narration. During the tour, you'll also pause at one of the city's elegant cafes to taste some warming Bicerin, a hot drink made of chocolate, coffee and cream.

Golf Courses in Italy - Visit Five of Italy's Best Golf Courses. Together with friends of mine who run one of Piedmont's premier tour operators I have put together a tour that combines some of the best golf courses in Italy with Italy's finest food and wine. Here is a chance to not just to play golf on some beautiful courses but an opportunity to experience the finer aspects of Italian life. Milano Malpensa to the Langhe Wine region Transfer Milano Malpensa to your hotel, located in the breathtaking countryside of the Langhe, the wine area famous worldwide for its Barolo wine and white truffle, and thanks to the excellent local produce a celebrated enagastronomic destination, notable amongst these products are the hazelnuts used by Ferrero and numerous DOC cheeses.

Artistically and culturally the area has much to offer with many magnificent castles and monuments. Check-in hotel Dinner at a Michelin star Restaurant in Monforte surrounded by vineyards. Overnight The Langhe R/T transfer and green fee for 18 holes at Golf course Cherasco. Langhe to Turin/Torino. Torino Italy - Find a private guide. Allegato Il Vivaio del Piemonte per Expo 2015. Torino 1938|45 - La città delle fabbriche. Società Nazionale Officine Savigliano. La storia della Savigliano ha radici lontane: nel 1869 il passaggio della linea ferroviaria Torino-Cuneo alla Società Alta Italia segna la chiusura dello stabilimento costruito in prossimità della stazione di Savigliano (adibito alla riparazione e alla costruzione di materiale ferroviario) dalla Società della Ferrovia Torino-Cuneo.

Dieci anni dopo, il 14 dicembre 1879, il sindaco di Savigliano, firma con i rappresentanti della Società Alta Italia un protocollo d’intesa in virtù del quale il Comune si impegna a versare una somma di 250.000 Lire e ad affittare alla compagnia belga Casa Rolin, (società costruttrice di materiale fisso e mobile), i vecchi locali delle officine della Società Ferrovia Torino-Cuneo per consentire la rinascita della fabbrica. L’anno successivo l’azienda avvia una fattiva collaborazione con la torinese Società Anonima Italiana Ausiliare di strade ferrate, tramvie e lavori pubblici, costituita con capitale belga.

Fonti citate Archivio: Interviste: Intervista di E. Il tesoro nascosto di Porta Nuova,c'era una volta la sala d'aspetto dei Savoia. Molti di noi ci passano ogni giorno, chi per lavoro, chi per piacere o, dopo la trasformazione in galleria commerciale, per fare shopping: tutti ci passano ma nessuno lo nota, il tesoro nascosto, di Torino Porta Nuova. Lato via Nizza, esattamente pochi metri dopo la lapide commemorativa dedicata ai fratelli Stephenson, gli inventori della locomotiva a vapore, proprio li, poco dopo si cela il grande segreto. Il tesoro nascosto di Porta Nuova L’ archi-star delle stazioni della seconda metà dell’ 800 (oltre a Porta Nuova progettò Genova Piazza Principe e la stazione di Alessandria), il piemontese Alessandro Mazzucchetti, l’ aveva creata per far si che la famiglia reale potesse aspettare il proprio convoglio al riparo da occhi indiscreti.

Un tesoro di elevata importanza dunque, sia architettonica che artistica, sono infatti presenti anche mobili di elevato pregio e un lampadario in vetro di Murano, ma “nascosto” ai cittadini. Alessandro Rigitano Seguici su Facebook Commenti commenti Seguici su: Relazioni: Viaggio nella Torino magica. Antiche popolazioni liguri, a cui più tardi si aggiunsero i Galli Taurini, diedero origine a Torino, da cui prese il nome Taurasia derivazione della parola Thor, che nel linguaggio di quelle popolazioni significava monte. Secondo Virgilio, invece deriva dal fatto che un punto del Po, apparve ai primi abitanti sotto l'aspetto di un toro dalle corna dorate. Infatti, nello stemma della città troviamo un toro rampante. Alleata dei Romani, la città fu distrutta nel 218 a.C. da Annibale.

Giulio Cesare le concesse la cittadinanza romana, vi si costituì una colonia che Augusto rafforzò chiamandola Augusta Taurinorum, cioè Augusta dei Taurini. Col tempo il nome cambiò e rimase solo Taurinorum, poi a Taurinos (luogo dove erano i Taurini), quindi Taurinos ed infine Torino. Dopo le invasioni dei barbari, Torino divenne capitale di un vastissimo territorio chiamato "marca" unito in seguito ai possedimenti di Casa Savoia. La Torino Esoterica Paradiso, Inferno, Purgatorio, magia bianca e magia nera. Contacts - PEPE fotografia. Emanuele Fusco Photography - Biografia. Nato a Torino nel 1970, scatta le sue prime immagini fin da bambino e sviluppa il suo interesse per la fotografia dal 1987. Nel 1988 acquista la sua prima fotocamera reflex.

Dal 1996 è fotografo professionista e attualmente gestisce un laboratorio di produzione video e fotografia a Torino. Pian piano hanno iniziato a crescere in lui due "anime fotografiche" distinte tra loro: una professionale, che vive di servizi in studio e in esterno e condivide le esperienze fotografiche dei clienti, e l'altra personale, che si è avvicinata alla ricerca artistica attraverso un percorso - inizialmente individuale - di crescita, di studio e di autoformazione. Punto di svolta, nel 2001, il desiderio di confronto e dialogo con altri appassionati di fotografia lo spinge a iscriversi ad un circolo fotografico.

Nel 2003 si iscrive alla F.I.A.F. Dal 2005 è socio del Gruppo fotografico Eikon di Moncalieri (TO) nel quale, dall'anno successivo, ricopre la carica di Consigliere. Nel 2009 si iscrive alla I.S.F. Staff. Marianna Martino, editore (e molto altro). Classe ’83, agitata, battutara, dipendente dalla michetta, sono oppure sono stata editore, editor, correttore bozze, copywriter e webcontent. Ho lavorato qua e là, collaborato a molti progetti, viaggiato assai e scritto una guida su Torino. Guardo i film in lingua originale, ascolto i Sigur Ros e non mi nego mai un bicchiere di buon vino. info@zandegu.it Marco Alfieri, ufficio diritti e responsabile collane a fumetti. Marco nasce a Torino nel 1980. Marco Magnone, consulente editoriale. E’ un torinese d’adozione ma torinista d’azione. Irene Roncoroni, ufficio stampa. Ha sempre voluto raccontare storie, ma ci ha messo un po’ a capire come farne un lavoro.

Davide Canesi, grafico. Milanese di nascita, interista da sempre, Davide nasce per un pelo negli anni Ottanta. Chiara Della Vedova, pr. Le mie risorse: Marco Magnone. Le mie risorse: Mario Fassio. Autori Aracne editrice - Ambra Zambernardi. Progetto LungoTavolo45 - lungotavolo45. Io | RunningCharlotte. Guide Turistiche Bogianen Torino. Noemi Cuffia Tazzina-di-caffè. Ilaria Urbinati - Contacts.

Oilnanoolamoda: cv. MakeUp and the City » Federica Ambrogio Blogger e make up artistAbout Me » MakeUp and the City. Francesca Martinengo uff stampa editoria. Torino fashion blogger. LONG BRAID FOR ME - TheBlueLightEyes.com. Chi siamo « Escuriosando Trekking. Istruttori fitwalking, fitwalking cross, camminare, cammino, fit walking, fit walk, walking - Fitwalking. Federagit - Federazione Accompagnatori. guide e Interpreti Turistici - Sede Nazionale.

Mostre del C.A.U.S. Arte, storia e tombe illustri. Artemuda - Progetti. Corsi in programma » ATA - Associazione Tutela Ambiente. Salvatore Tvboy. Il piccione di Borgata Tesso spiegato dal suo ideatore. Cos’è | Museo a Cielo Aperto di Camo (CN) HulaHoop Gallery Torino - Turin - Galerie d’art, Musée (art) Togaci arte. Artists | MAU - Museo d'Arte Urbana di Torino. Home - Fuori di Palazzo. Www.portamiapalazzo.it. L’Autrice | Le Millemila. Miniere d'oro fiumi auriferi e cercatori d'oro. Istituto italiano di permacoltura. Escursioni in Piemonte con Guida Escursionistica.