background preloader

Australia

Facebook Twitter

Queensland. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Queensland

Tra 40.000 e 65.000 anni fa la zona cominciò ad essere popolata dagli indigeni e dagli isolani provenienti dallo Stretto di Torres. In seguito, il Queensland divenne una colonia della corona britannica, che fu separata dal Nuovo Galles del Sud il 6 giugno 1859, una data celebre a livello statale denominata Queensland Day. L'area che costituisce attualmente la capitale dello Stato, Brisbane, era in origine la colonia penale di Moreton Bay, che veniva utilizzata come luogo per i detenuti recidivi.

Queensland. Brisbane. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Brisbane

Brisbane (IPA: /ˈbrɪzbən/[2]) è la città più popolosa nello stato australiano del Queensland e la terza città più popolosa dell'Australia[3]. Si trova vicinissimo al punto più orientale dell'Australia, il Cape Byron. L'area metropolitana di Brisbane ha una popolazione di circa 2 milioni di abitanti[3]. Un residente di Brisbane è comunemente chiamato "Brisbanite"[4]. Brisbane prende il nome dal fiume sul quale è sita che, a sua volta, fu chiamato così da Sir Thomas Brisbane, il Governatore del Nuovo Galles del Sud dal 1821 al 1825. La città ha giocato un ruolo chiave durante la seconda guerra mondiale, in quanto quartier generale del Pacifico del Sud-Ovest del Generale Douglas MacArthur. Brisbane. Brisbane. Brisbane. Victoria. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Victoria

Victoria è il più piccolo stato continentale dell'Australia in termini di grandezza ed è sito nell'angolo sud-est del continente. È bagnato a sud ovest dall'oceano Indiano e a sud est dall'oceano Pacifico. Essi comunicano tra loro nello stretto di Bass che lo separa dalla Tasmania. A nord e nord-est confina col Nuovo Galles del Sud.

La linea di confine tra i due stati è segnata per la maggior parte dal fiume Murray. Melbourne. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Melbourne

Melbourne è una città dell'Australia sud-orientale, e seconda città più popolosa dell'Australia dopo Sydney[2]. Essa corrisponde con la più ampia conurbazione chiamata informalmente Grande Melbourne o Greater Melbourne, costituita di 31 municipalità che, nel complesso, racchiudono circa quattro milioni di persone, rendendola la seconda area urbana più popolata della federazione dopo Sydney. La municipalità chiamata City of Melbourne ne rappresenta il centro storico ed è la capitale dello Stato di Victoria. Spesso riportata come "capitale culturale d'Australia" e "Città giardino", Melbourne è un indiscusso centro culturale internazionale, ed è stata la seconda città al mondo dopo Edimburgo ad essere nominata "Città Letteraria" dall'UNESCO[3]. Nuovo Galles del Sud. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nuovo Galles del Sud

Storia[modifica | modifica sorgente] I primi abitanti dell'area furono delle tribù aborigene che si stima siano giunte nella zona tra i quaranta e i sessantamila anni fa. New South Wales. Sydney. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sydney

Sydney è una città dell'Australia sud-orientale, capitale dello stato del Nuovo Galles del Sud, è la città australiana più antica (fu fondata nel 1788) e più popolosa. Insieme a Melbourne, sua eterna rivale per il titolo di città più importante d'Australia, rappresenta il cuore finanziario, commerciale e culturale della nazione. La città di Sydney, comune che comprende il nucleo storico sviluppatosi attorno al Sydney Cove, copre una piccola area di soli 25 km² per 169.505 abitanti, mentre la Grande Sydney è un'area metropolitana molto più vasta, che ricopre l'intero bacino del Parramatta, estendendosi dalla baia di Port Jackson fino a quella di Botany e verso l'interno, con una popolazione di oltre 10 milioni di residenti.

Non esiste un ente amministrativo che copra tutto l'agglomerato urbano, se si esclude il periodo 1945–1964, quando tale funzione era svolta dal Cumberland County Council. Geografia[modifica | modifica sorgente] Skyline della città. Sydney. Teatro dell'opera di Sydney. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Teatro dell'opera di Sydney

Coordinate: Descrizione[modifica | modifica sorgente] È stato progettato dall'architetto danese Jørn Utzon, affiancato per i calcoli strutturali dalla società di ingegneria londinese Arup. Situato nella baia di Sydney, dotato di un parco di divertimenti a sud e di un grande parcheggio per le autovetture accessibile da Macquarie Street, ben collegato e vicino all'enorme Sydney Harbour Bridge, l'edificio e i suoi dintorni rappresentano spesso una meta per i turisti che - per la maggior parte senza interesse alcuno per l'opera - affollano l'edificio semplicemente per visitarne la struttura.

Secondo alcuni critici, i gusci a sezione sferica possono ricordare la flottiglia di barche a vela che si reca in crociera nei mari australiani. Opera House. Opera House. Opera House. Opera House. Opera House. Opera House. Sydney. Canberra. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Canberra

Amministrativamente coincidente col territorio della capitale australiana (Australian Capital Territory, ACT), urbanisticamente ne occupa in realtà soltanto il settore settentrionale, la restante parte è pressoché disabitata. L'ACT è completamente circondato dallo Stato del Nuovo Galles del Sud, senza alcuno sbocco sul mare. Canberra si trova a 300 km a sud-ovest di Sydney e a 650 km a nord-est di Melbourne. La zona dove sorge fu scelta come sede della capitale nazionale nel 1908 e, come Brasilia e poche altre capitali del mondo, fu una città appositamente progettata per questo scopo.

Il concorso internazionale indetto per la sua realizzazione fu vinto dall'architetto statunitense Walter Burley Griffin, di Chicago, e i lavori di costruzione iniziarono il 20 febbraio 1913. Australia. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Australia

Coordinate: 25°S 135°E / 25°S 135°E-25; 135 (Mappa) Grande barriera corallina. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Grande barriera corallina

Coordinate: Una grande parte della barriera corallina è protetta dal Parco Marino della Grande Barriera Corallina, che contribuisce a limitare l'impatto umano, come ad esempio il sovrasfruttamento e il turismo. Altre pressioni ambientali per la barriera corallina e il suo ecosistema sono la qualità delle acque di deflusso, il cambiamento climatico insieme allo sbiancamento dei coralli. Vivere in Australia, tutte le informazioni per trasferirsi. Gran Deserto Sabbioso.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Localizzazione del Gran Deserto Sabbioso Il Gran Deserto Sabbioso è un arido deserto delle regioni nord-occidentali dell’Australia. Si estende su una superficie di circa 360.000 km². Essa fa parte di una più ampia regione desertica conosciuta come Deserto Occidentale. È localizzato in un'area dell’Australia Occidentale scarsamente popolata, senza significativi insediamenti.

Descrizione[modifica | modifica sorgente] Clima[modifica | modifica sorgente] Le precipitazioni sono scarse in tutta la regione. Deserto Simpson. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Localizzazione del Deserto Simpson al centro del continente. Il Deserto Simpson è un grande deserto australiano. Caratteristiche[modifica | modifica sorgente] Il deserto Simpson, posto nel cuore arido del continente australiano, occupa una superficie di quasi 160.000 km² ed è caratterizzato da imponenti sistemi di dune, formatesi lungo un antico alveo fluviale circa 60 milioni di anni fa: alcune di questi sistemi si susseguono per estensioni notevoli, sino a 200 km.

Nel deserto si trovano anche depressioni argillose poco profonde, linee serpentiformi di vegetazione che segnano alvei di fiumi in secca e la sconfinata piana salata, bianca e accecante, del Lago Eyre, posta nel settore meridionale. Fauna[modifica | modifica sorgente] Deserto di Gibson. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Localizzazione del Deserto di Gibson Il Deserto di Gibson è un deserto dell’Australia. Copre una superficie di circa 155.000 chilometri quadrati, ed è situato tra il Lago Disappointment e il Lago Macdonald lungo il Tropico del Capricorno, nelle regioni occidentali del paese. L'area comprende colline sabbiose intervallate da prati secchi. Vi si trovano isolate colline e basse catene montuose, e fa parte del pianoro centrale dell’Australia Occidentale. Il deserto è stato così nominato in onore di Alfred Gibson. Le uniche popolazioni qui presenti sono di indigeni australiani. Clima[modifica | modifica sorgente] Le precipitazioni nel deserto di Gibson variano dai 200 millimetri ai 250 millimetri all’anno.

Note[modifica | modifica sorgente] ^ Great Victoria and Gibson Deserts, Western Australia da Climate and Weather Atlas of Australia di Michael Thompson, accesso 23-01-2006.