background preloader

Storia

Facebook Twitter

Storia della Repubblica Italiana in sette mappe. Uno strumento per la programmazione didattica - Novecento.org. Il mondo contemporaneo Periodizzare è formulare l’interpretazione fondamentale di un dato fatto storico.

Storia della Repubblica Italiana in sette mappe. Uno strumento per la programmazione didattica - Novecento.org

Dal punto di vista didattico, periodizzare è individuare i quadri fondamentali di una programmazione. Nel nostro caso, quella relativa alla Repubblica Italiana. Questa periodizzazione, tuttavia, deve tenere conto del fatto che l’intera vicenda nazionale si svolge all’interno di uno scenario mondiale. Perciò, la prima operazione è quella di tentare una periodizzazione essenziale della storia del mondo contemporaneo. La prima mappa, dunque, riguarda il mondo contemporaneo. Nel racconto (di questa come delle mappe successive) abbiamo messo in evidenza i concetti fondamentali, quelli che, presumibilmente, costituiranno un ostacolo alla comprensione del quadro storico, in un soggetto non formato. La mappa animata di tutte le esplosioni atomiche. L'era nucleare è iniziata ufficialmente il 16 luglio 1945, alle 5:29 del mattino, ora del New Mexico (Stati Uniti), quando gli scienziati del progetto Manhattan, che si occupavano di realizzare i primi esperimenti nucleari, fecero esplodere Gadget, la prima bomba atomica della storia.

La mappa animata di tutte le esplosioni atomiche

Sono passati70 anni da quell'avvenimento che ha cambiato le sorti dell’umanità. Da allora 2 bombe atomiche sono state utilizzate in operazioni di guerra e - fino al 2009 - sono stati fatti esplodere altri 2.418 ordigni nucleari, per un totale di 2. 421. 13 miliardi di storia in un colpo d'occhio. Se i più importanti avvenimenti storici fossero biglie, il sito che stiamo per mostrarvi sarebbe un enorme pallottoliere: Histography è un progetto grafico che raduna le voci di Wikipedia su un'immaginaria timeline, dal Big Bang alla recentissima scoperta di terra bagnata su Marte.

13 miliardi di storia in un colpo d'occhio

Come leggerla. Il flusso di eventi interattivo - ideato da Matan Stauber, designer della Bezalel Academy of Arts and Design di Israele - rappresenta ogni avvenimento storico con un puntino. Gli eventi contemporanei si impilano l'uno sull'altro, e il risultato somiglia a una lunga onda sonora, in cui le epoche più dense di accadimenti (e quindi di "rumore") sono rappresentate con una serie di punti più fitta.

Cliccando sulle singole voci si aprono GIF, immagini, finestre informative o eventi correlati. Il Bo Magazine - Uomini del Vajont. Storia e Geografia - Loescher Editore. Gli scienziati al tempo della guerra. Cultura Gli scienziati al tempo della guerra 30 settembre 2015 “Questa è una guerra di chimici e ingegneri, oltre che di soldati e marinai”: lo scriveva su Nature nel 1915 Jonh Ambrose Fleming, professore di ingegneria elettrica allo University College di Londra e inventore del diodo.

Gli scienziati al tempo della guerra

Sempre su Nature qualche anno dopo (siamo nel 1919, quindi a guerra appena finita) si legge come la nazione britannica sia consapevole di avere un enorme debito nei confronti della scienza: "La guerra ha richiesto ogni oncia di sforzo e sapere scientifico”. Che la prima guerra mondiale sia stata una guerra "tecnologica" e non più di fanti, cavalli e grandi battaglie campali era dunque chiaro già a chi quella guerra la stava vivendo. La scienza aveva vissuto – tra Sette o Ottocento – un periodo d’oro, considerata come la portatrice del progresso dell'uomo verso un mondo migliore. Chi era Costui - Scheda di Vittime strage di Ustica 27/6/1980. Www.StoriaFacile.net. Home - TimeMapper - Make Timelines and TimeMaps fast! - from the Open Knowledge Foundation Labs. MapStory : Welcome!

...per non dimenticare- Shoah: Poesie e Pensieri. "...per non dimenticare- Shoah: Poesie e Pensieri" è un opuscolo rivolto dal MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) agli studenti italiani, con la seguente motivazione: "Questa pubblicazione è rivolta ai nostri studenti, affinché non smettano mai di dedicare le loro forze ad approfondire il tema della Shoah.

...per non dimenticare- Shoah: Poesie e Pensieri

Dobbiamo suscitare la loro curiosità intellettuale, aiutarli a combattere l’indifferenza, promuovere il loro pensiero critico.Far conoscere ai giovani la tragedia che si è consumata nei campi di sterminiosignifica attualizzarne il senso, esortarli a riflettere sul continuo pericolo di unpossibile ritorno di quei sentimenti che hanno portato allo sterminio ebraico.Acquisire coscienza sulla base della conoscenza. Una delle condizioni per apprendere dal passato è conoscerlo.

IMMAGINI PRIMA GUERRA MONDIALE. PRIMA GUERRA MONDIALE - IMMAGINI attenzione sono su un unico file - 100 immagini - quindi attendere con pazienza !

IMMAGINI PRIMA GUERRA MONDIALE

Il Popolo d'Italia, diretto da un giovane Benito Mussolini, annuncia la guerra con titoli che (moltiplicati) ritroveremo poi anche in futuro. "La mobilitazione avviene con entusiasmo" Roma, "Viva la Guerra" Milano, "Viva la guerra" Bologna, "Viva la guerra" sotto: La storica seduta del 20 maggio alla Camera. I due "Condottieri", il Generale Cadorna e Re Vittorio Emanuele III. Signorie - Padova. I Da Carrara. La Scuola per i 150 anni dell'Unità d'Italia - Il Risorgimento. Atlante Storico. Schemi - Vademecum. Focus Junior. Così nelle scuole fasciste si insegnava il razzismo - 1 di 20. Prima gli abitanti delle colonie dell'impero, poi gli ebrei.

Così nelle scuole fasciste si insegnava il razzismo - 1 di 20

Ecco immagini e materiali dalle scuole fasciste (Foto da Archivio fotografico INDIRE, Archivio storico INDIRE, Fondo librario antiquario INDIRE)leggi l'articolo Nella foto l'addestramento all'uso delle maschere antigas Prima gli abitanti delle colonie dell'impero, poi gli ebrei. Ecco immagini e materiali dalle scuole fasciste (Foto da Archivio fotografico INDIRE, Archivio storico INDIRE, Fondo librario antiquario INDIRE)leggi l'articolo. Mattarella, tutte le tappe della cerimonia di insediamento. Repetita Treccani. Signorie - Padova. I Da Carrara - Rai Storia. Creare timeline by maestra isa.