background preloader

Gidito

Facebook Twitter

Barra dei Preferiti

E IL FANTASTICO MONDO DELLE DECORAZIONI E ARREDO CAMERETTE DI WINNIE THE POOH. Riva Del Borgo Agriturismo - Il Menù. La famiglia tradizionale - Antonio Albanese FanPage. Come si fa ... la vellutata di carote. » Risotto melanzane e scamorza - Ricetta Risotto melanzane e scamorza di Misya. Buongiorno a tutti, la ricetta di oggi è quella del risotto con melanzane e scamorza, un primo èiatto che ho preparato qualche sera fa per cena, l’ho tyrovato delizioso, quindi vi consiglio di provarlo, così poi mi darete ragione Questa settimana è stata un pò movimentata, corse in tipografia per far uscire in tempo i nuovi gadget di misya, corsa con la grafica per i banner da mettere sul sito e su fb, appuntamenti per organizzare l’uscita del libro, insomma questa nuova esperienza fatta di promozione, comunicati stampa, comunicazione se da un lato mi emoziona, dall’altro mi spaventa da morire, so che tutto andrà naturalmente come dovrà andare, ma… che ansia!

» Risotto melanzane e scamorza - Ricetta Risotto melanzane e scamorza di Misya

Ieri tanto che sono stata fusa che ho dimenticato di pubblicare la ricetta, e oggi sono in ritardissimo sui soliti orari, ma ci sono, keep calm and carry on. » Risotto speck e mascarpone - Ricetta Risotto speck e mascarpone di Misya. La ricetta del risotto allo speck e mascarpone potrebbe tornarvi utile se siete alla ricerca di un primo piatto semplice ma raffinato, un risotto molto gustoso che potete preparare a san Valentino così da prendere per il palato il vostro amato se proprio volete essere super romantiche, servite il risotto al mascarpone a forma di cuore, aiutandovi con un taglia biscotti dai bordi alti e otterrete una perfetta ricetta di san Valentino.

» Risotto speck e mascarpone - Ricetta Risotto speck e mascarpone di Misya

Beh ragazze il mio tempo per il blog oggi e’ finito (sigh!) Mi rimetto a lavoro e vi auguro una buona giornata. Bacino ;* Ingredienti per 4 persone: 100 gr di speck 300 gr di riso 100 gr di mascarpone 30 gr di parmigiano 500 ml di brodo 1 cipolla olio sale 20 gr di noci. » Cheesecake red velvet Ricette di Misya - Ricetta Cheesecake red velvet di Misya. Il cheesecake red velvet è il dolce che ho preparato a mio marito lo scorso San Valentino, lui adora i cheesecake ed io ne ho preparata una versione romantica tutta per lui resa particolare dalla forma a cuore e dal colore rosso dell’impasto.

» Cheesecake red velvet Ricette di Misya - Ricetta Cheesecake red velvet di Misya

Incredibile a dirsi, mi ero completamente dimenticata di avere questa ricetta ancora da pubblicare, poi mi è saltata tra le mani ed ora eccola qua. Ho letto che molte di voi sono in procinto di festeggiare l’anniversario di matrimonio quindi questa del cheesecake red velvet potrebbe essere una ricetta da prendere in considerazione se volete fare un dolce speciale per i vostri maritini Io mi rimetto a lavoro, anche se con la testa sono ancora sulla spiaggia di San Montano ad Ischia dove ho trascorso il weekend ed il fatto che Elisa mi chieda in continuazione “andiamo al mare? Si?” Ricetta Salame ai due cioccolati. Difficoltà: bassa Preparazione: 45 min Dosi per: 10 persone Costo: basso Nota: piu' il tempo di rassodamento: circa 4 ore ore e mezza Presentazione Vi proponiamo una ricetta facilissima per trasformare un dolce rustico come il salame di cioccolato in un dessert raffinato adatto anche ai palati più esigenti: il salame ai due cioccolati.Il salame ai due cioccolati è una rivisitazione del classico dolce, preparato con biscotti secchi e arricchito con un cuore di cioccolato bianco.

Ricetta Salame ai due cioccolati

In questa preparazione il classico salame al cioccolato viene farcito con un cuore di cioccolato bianco che crea in ogni fetta un goloso effetto cromatico. I composti di cioccolato fondente e cioccolato bianco vengono arricchiti con i biscotti e poi arrotolati in un cilindro che ricorda, appunto, la forma di un salame. Ricetta Crema inglese. Difficoltà: media Preparazione: 10 min Cottura: 15 min Dosi per: 8 persone Costo: basso Presentazione La crema inglese è un classico dessert al cucchiaio dal gusto delicato e dalla consistenza vellutata; a differenza della crema pasticcera, la crema inglese non contiene farina; risulta quindi più fluida ed è un ottima salsa da servire (anche calda) in coppa, accompagnata ad esempio dalle lingue di gatto, che potrete preparare con gli albumi delle uova utilizzate nella ricetta.

Ricetta Crema inglese

La crema inglese è ideale anche da gustare insieme ai savoiardi o altri biscotti secchi (quelli alle mandorle o nocciole per esempio). E per i più golosi, questa crema si presta per accompagnare anche dolci a pasta lievitata come plumcake, pan di spagna, colombe e panettoni! Ingredienti Latte fresco 1 lt Limoni la scorza di 1 non trattato Zucchero semolato 250 gr Uova tuorli 250 gr (circa 12) Vaniglia 1 bacca o 1 bustina di vanillina Sale fino 2 gr Preparazione Se la crema impazzisce Conservazione Altre ricette. Ricetta Crema catalana. Difficoltà: bassa Preparazione: 20 min Cottura: 5 min Dosi per: 4 persone Costo: basso Presentazione La "spagnolissima" crema catalana è una ricetta tipica della tradizione della Catalogna, regione della Spagna nord-orientale, da dove è stata esportata poi nel resto dell'Europa.

Ricetta Crema catalana

Questa delicata crema, cugina della creme brulè e del creme caramel, era, ed è, considerata in Spagna altamente sofisticata e di gran lunga superiore (ovviamente se fatta bene, secondo tradizione) alle sue cugine. Preparazione. Ricetta Panna cotta. Difficoltà: bassa Preparazione: 15 min Cottura: 15 min Dosi per: 4 persone Costo: basso Nota: + il tempo di raffreddamento Presentazione La panna cotta è sicuramente uno dei dolci al cucchiaio più conosciuti e apprezzati non solo in Italia, ma anche all'estero, per la semplicità della sua preparazione e il suo gusto particolarmente delicato.

Ricetta Panna cotta

In Francia è molto popolare una ricetta chiamata blanc manger che ricorda quella della panna cotta. Le origini precise di questo dolce sono sconosciute, si sa solo che è nata nella zona delle Langhe piemontesi all'inizio del Novecento. La panna cotta è un dessert che si può preparare in mille varianti, esistono infatti molte preparazioni simili che prevedono l’aggiunta di altri ingredienti per creare gusti sempre nuovi. Preparazione in modo da trattenere la bacca di vaniglia (10).

Conservazione Curiosità. Ricetta Cheesecake fredda senza gelatina. Difficoltà: bassa Preparazione: 40 min Dosi per: 8 persone Costo: basso Nota: più il tempo di riposo della ricotta e il tempo di raffreddamento della cheesecake ( 6 h) Presentazione La cheesecake è un dolce sempre amato, tipico della tradizione americana che oggi vanta innumerevoli rivisitazioni.

Ricetta Cheesecake fredda senza gelatina

Senza cottura o cotto in forno, questo dessert unisce il gusto croccante della base con la cremosità della farcia ed è ideale per moltissime occasioni, dalle più semplici alle più raffinate. Si sa, con l’arrivo dell’estate spesso viene meno la voglia di mettersi in cucina a preparare dolci e delizie varie, ma con questa ricetta siamo certi che non vedrete l’ora di iniziare! La cheesecake fredda senza gelatina che vi proponiamo oggi infatti è un dolce tanto fresco e goloso quanto facile da preparare, senza nemmeno accendere il forno.

» Danubio alla nutella - Ricetta Danubio alla nutella di Misya. Con questa ricetta del danubio alla nutella sono riuscita ad ottenere delle briochine morbidissime, dolci al punto giusto e e con un interno godurioso di nutella.

» Danubio alla nutella - Ricetta Danubio alla nutella di Misya

Chi è nutella dipendente come me sicuramente apprezzerà questa ricetta del danubio dolce, che sarà una colazione gradita a tutti o una golosa merenda per grandi e piccini. A casa mia infatti la versione salata è sempre un successone, ora con il danubio alla nutella cisarà l’imbarazzo della scelta. Per oggi è tutto,auguro un buon week end a chi passa di qui e se provate questa ricetta fatemi sapere Tempo di preparazione: 30 min Tempo di cottura: 20 min Tempo totale: 50 min + 3 ore di lievitazione Far sciogliere il lievito in poco latte Mescolate in una ciotola il restante latte con il burro fuso, lo zucchero, l’uovo e la vaniglia Mettete i 2/3 della farina in una ciotola, fate un buco al centro, poi versate poi il composto di liquidi al centro ed iniziate ad impastare Una volta lievitato, dividete il panetto di pasta in 2.

Bookmarks