background preloader

Il Romanticismo

Facebook Twitter

Introduzione al Romanticismo - 29elode. Video Rai.TV - BIGnomi - Romanticismo. Scuola Interattiva: Il Romanticismo in sintesi. Il Romanticismo: presentazione. Letteratura: Il Romanticismo, introduzione. Manuela Racci: Video Lezione sul Romanticismo. Manuela Racci: Hegel e il romanticismo tedesco. Romanticismo - Lezioni di Storia dell'Arte del Prof. Grilletto. Il Romanticismo è un movimento che nasce verso la fine del Settecento e si pone in opposizione al Neoclassicismo.

Romanticismo - Lezioni di Storia dell'Arte del Prof. Grilletto

In un periodo in cui, dopo il Congresso di Vienna, si riaccendono forti i sentimenti nazionalistici, particolarmente i paesi nordici (Germania, Gran Bretagna, Francia) non accettano la presunta superiorità dell’arte classica anzi vedono negativamente questo periodo ritenendolo quello in cui i paesi dell’area mediterranea avevano esercitato un forte predominio nei confronti delle loro radici culturali. Il movimento romantico ricerca le proprie radici nel Medioevo che viene da questi artisti rivalutato dopo un lungo periodo di oblio (dal rinascimento in poi il Medioevo era sempre stato visto come un periodo oscuro da dimenticare), come quel periodo in cui hanno origine i sentimenti e l’orgoglio nazionale.

Si critica l’Accademia come il luogo dove si insegnano i principi e le tecniche che tendono ad uniformare le menti. Angela Mirto: aspetti del Romanticismo. Scheda pittura romantica. Gianfranco Marini: La Musica nel Romanticismo. Il ROMANTICISMO appunti dalle lezioni del prof. Mancini don Dino. Il romanticismo è un vasto movimento filosofico e letterario che, sulla base di un naturalismo integrale, sostiene la validità di tutto il contenuto della storia, e propugna la piena libertà e la perpetua modernità della creazione artistica.

Il ROMANTICISMO appunti dalle lezioni del prof. Mancini don Dino

Il movimento sorge in Germania nel secolo XVIII e sia afferma in tutta l’Europa durante la prima metà del secolo XIX. Del romanticismo possiamo distinguere tre aspetti: quello filosofico – culturale; quello psicologico; e quello letterario.