background preloader

Virtual Reality

Facebook Twitter

eBay ha realizzato il primo centro commerciale in realtà virtuale. Il mercato della realtà virtuale è in continua crescita e lo ha ulteriormente confermato anche la nuova piattaforma DayDream svelata alcuni giorni fa da Google. Attualmente questa tecnologia è sfruttata prevalentemente nell’ambito gaming ma presto sarà utilizzata anche per lo shopping, come svelato nelle ultime ore da eBay. Il noto portale di aste online ha collaborato con l’azienda australiana Myer per realizzare il primo centro commerciale in realtà virtuale.

Quest’ultimo offre già un catalogo di oltre 12.500 articoli, alcuni dei quali sono stati anche renderizzati in 3D per poter essere guardati da ogni angolazione muovendo la testa. Per promuovere questa nuova frontiera dello shopping eBay ha realizzato anche circa 20.000 Shoptacles, ovvero dei visori VR molto economici (in stile CardBoard). Attualmente questo progetto è in fase sperimentale e non sappiamo se sarà realmente un’idea che sarà presto sposata da altri store virtuali. Google annuncia YouTube VR, l'app per Daydream. Google presenta oggi YouTube VR la nuova applicazione per Daydream, la piattaforma per la realtà virtuale in alta qualità da mobile, presentata in occasione di Google I/O.

Come annunciato in precedenza, la piattaforma Daydream farà riferimento a un proprio store di applicazioni in cui potrete trovare app pensate per sfruttare le meraviglie della realtà virtuale. Huawei sarà tra i primi produttori a supportare la piattaforma, mentre YouTube VR è una delle prime applicazioni, annunciate da Big G, grazie alla quale sarà possibile fruire in maniera semplice e immersiva dei contenuti presenti sulla piattaforma. Da quanto emerge sul blog ufficiale di YouTube, quest’ultima, per rendere ancora il tutto più coinvolgente, starebbe collaborando con produttori di periferiche per la produzione di contenuti in realtà virtuale. L’obiettivo del team è realizzare contenuti facilmente fruibili e alla portata di tutti. Tra i collaboratori troviamo NBA, BuzzFeed, Tastemade, GoPro Odyssey.

Oculus Rift vs. HTC Vive | Spec Comparison. HTC and Oculus are at the forefront of virtual reality. Both are slated for release sometime within the next six months, and at CES this year HTC revealed a new and improved version of the hardware (dubbed the Vive Pre) which gives a likely preview of what the final consumer release will look like. How will the two consumer models compare to one another when they do finally hit shelves in 2016? Check out the spec comparison below for an in-depth look at what we do know and what we can expect to see in the months ahead. Update 2/22/2106 by Gabe Carey: Added new information about the HTC Vive’s launch. Update 1/6/2016 by Will Nicol: Added new information regarding software, released during CES 2016. Writer’s note: This comparison is primarily based on the consumer model of the Oculus Rift and the latest Vive development kit. Design Let’s be honest, neither the Rift or Vive is going to win any fashion awards upon release.

Controls Oculus Touch HTC Vive controller Display and tracking Software. Brain-Computer Interface. Virtual Reality Interface. Hardware - Virtual Reality. Virtual Reality. Neurosky Brainwave Visualizer. Home » Art, Featured, Interesting, Mind Hacks, Personal Informatics, Quantified Self, Technology, Visualization I recently purchased a Neurosky Windwave EEG device ($100 model). The Mindwave measures your brain’s electrical activity, and can detect your level of focus (attention vs. mediation) and measure typical brainwave patterns (beta, alpha, theta, and delta). There are a number games included, and a wide range of ones to download from their appstore. I was surprised to see no immediate way to visualize or record the data coming from the device. I stumbled across a VERY cool hack ‘How to Hack Toy EEGs‘. Here’s the README with some more in depth info:

EEGs, Hack and BCI. Learning to Prioritize from Brain Networks. A newly published research in the Vol 16, Issue 4 of Trends in Cognitive Sciences Journal titled “An oscillatory mechanism for prioritizing salient unattended stimuli” proposes an interesting mechanism of prioritizing important impulses employed in the human brain. It does not only offer a fresh point of view on how important synchronized brain-wave activity is for performing complex cognitive tasks, but also can show us the possible organizational structures that could be used to better detect a change in environment and provide fast responses to it. To provide a short summary: there are several regions inside the brain and each of these regions is “tuned” to a certain frequency.

This is how brain regions are functionally separated: a set of neurons is firing in gamma (30-80 Hz) range normally associated with performing cognitive tasks and integrating conscious experience, another set of neurons is firing in the alpha (8 – 12 Hz) range associated with resting active state. Samsung Gear VR arriverà anche per Galaxy Note 5 e Galaxy S6 Edge+ Il colosso coreano Samsung sta puntando molto sulla realtà virtuale e sul proprio Gear VR, infatti ogni nuovi top-gamma ha un modello appositamente dedicato.

Proprio per questo, dopo Galaxy S6 e S6 Edge, adesso anche Galaxy Note 5eGalaxy S6 Edge+ ne avranno uno proprio, date le dimensioni piuttosto generose. Secondo quanto dichiarato dal CEO JK Shin a CNET, anche Galaxy Note 5 e S6 Edge+ avranno il proprio accessorio che consentirà agli utenti di provare questa nuova tecnologia immergendosi in interessanti titoli interattivi e filmati. Ancora non sappiamo quando verrà lanciato sul mercato, anche se lo stesso CEO ha dichiarato che lo vedremo presto in azione, forse proprio durante il Galaxy World Tour 2015 all’IFA 2015 di Berlino. Con il Gear S2 il 3 Settembre potremo provare tanti altri accessori e smartphone della gamma Galaxy.

Samsung Galaxy S6 Samsung Galaxy S6 Edge.