background preloader

Non dovremmo chiamarci individui ma dividui

Facebook Twitter

[ L u t h e r B l i s s e t t . n e t ] La Psicogeografia dei Condividui Neoisti attraverso la Guerra Psichica "Leggere in perpetuo il libro della gioia non basta.

[ L u t h e r B l i s s e t t . n e t ]

Di tutti i viaggiatori che si affannarono su questa infinita strada nessuno è tornato a rivelarcene il segreto. Allora non tralasciare niente di questa baraonda. " Nietzsche - Umano Troppo Umano. Umano troppo umano. In Umano, troppo umano, pubblicato nel 1878, Nietzsche scrive il suo distacco da Wagner e da Schopenhauer.

Umano troppo umano

Dal 1879, costretto a lasciare la cattedra per motivi di salute, vive con una pensione datagli dall'università, tra la costiera francese e quella italiana e in Svizzera. Nel 1880 esce la seconda parte di Umano, troppo umano, che porta il titolo Il viandante e la sua ombra. Il primo volume, 638 aforismi (iniziato a Basilea, continuato a Sorrento) è stato ultimato nel gennaio del 1878.

Viene pubblicato con una dedica alla memoria di Voltaire nel centenario della morte. Il secondo volume risulta costituito da due parti: la prima 408 aforismi, fu scritta nel 1878 (a Grindelwald, a Interlaken, a Namburg e a Basilea) e pubblicata nel marzo del 1879; la seconda, 350 aforismi (St. UMANO, TROPPO UMANO.


  1. elisapadoan May 31 2012
    (cit. Nietzsche - Umano, troppo umano)