background preloader

Rebecca signorello, enea pichler, dalila toth

Facebook Twitter

Spagna: con la scusa del 'trenino', in 120 scappano dal ristorante senza pagare. Centoventi commensali iniziano a fare il #trenino umano con la musica in sottofondo e riescono a sgattaiolare fuori dal ristorante dove stavano festeggiando un battesimo, ovviamente senza pagare: il conto non saldato ammonterebbe a circa duemila euro.

Non credo che quello che dice questo sito sia tanto vero. Il tutto è raccontato abbastanza superficialmente e ci sono anche degli errori di scrittura. Inoltre è impossibile che nessuna delle 120 persone sia stata rintracciata dalla polizia. – dalilacrivelli

I furbetti di turno sono tutti rumeni e, a quanto pare, farebbero parte di una banda specializzata in questo tipo di "scherzetto".

Spagna: con la scusa del 'trenino', in 120 scappano dal ristorante senza pagare

Secondo fonti della stampa spagnola, la Guardia Nazionale è sulle tracce di questi 120 soggetti scappati dal ristorante dell'hotel El Carmen de Bembibre a El Bierzo, nella provincia di Leon; il proprietario, Antonio Rodriguez, ha raccontato agli agenti di essersi assentato un attimo per andare a prendere la torta mentre gli invitati stavano ballando e ancheggiando divertiti ma, una volta tornato in sala, si erano dileguati tutti.

Spagna, la banda del simpa colpisce ancora: 120 in "trenino", escono e non pagano il conto. MADRID - Hanno banchettato, bevuto, ballato poi, nel mezzo della festa, tutti e 120 si sono messi a fare il trenino con la musica sotto e sgambettando e ancheggiando, sono usciti dal ristorante dove avevano organizzato un battesimo. l commensali, romeni, una volta fuori, sono andati via di corsa, lasciandosi dietro un conto di duemila euro.

Secondo me la notizia è falsa per diversi motivi. Ad esempio, come fanno 120 persone a fare il trenino in un ristorante? Non c'è sicuramente abbastanza spazio e se ci fosse ci sono tutti i tavoli e le sedie che ingombrano. Inoltre se 120 persone escono d'improvviso da un edificio è impossibile che non se ne accorga nessuno. – dalilacrivelli

Un vento record.

Spagna, la banda del simpa colpisce ancora: 120 in "trenino", escono e non pagano il conto

Potrebbe essere una banda. La Guardia Civile, riporta la stampa spagnola, sta ancora cercando i 120 commensali scappati dall'Hotel El Carmen de Bembibre, a El Bierzo, provincia di Leon. In 120 cenano al ristorante e poi non pagano il conto: l'incubo dei ristoratori spagnoli. Il terrore più grande dei ristoratori spagnoli sono i Simpa, un gruppo di persone che va a mangiare al ristorante e poi scappa senza pagare.

Forse può darsi che una piccola parte di quello che è detto in questo sito sia vera, ma non tutta. Raccontano in modo troppo generico, senza andare nel dettaglio e fare degli esempi. – dalilacrivelli

Il problema è che il gruppo è fatto da più di 120 persone, e i danni che fa sono gravissimi!

In 120 cenano al ristorante e poi non pagano il conto: l'incubo dei ristoratori spagnoli

Per chi ha un ristorante, ricevere un ordine per un battesimo, oppure per un matrimonio con tantissimi invitati è sempre motivo di gioia, perché significa tanto lavoro concentrato in un solo giorno. NOTIZIA VERA Spagna, escono dal ristorante facendo il "trenino": in 120 non pagano un conto di duemila euro.

Non so dire se la notizia è falsa o no. Probabilmente in parte è vera, anche se molti dettaglio sicuramente sono stati ingigantiti. – dalilacrivelli

Il "trenino" dopo la cena ​e in cento escono senza pagare il conto.

Secondo me la notizia è falsa perché il proprietario non è così ingenuo da farsi ingannare da così tante persone. Inoltre è improbabile che la Guardia nazionale non abbia ancora trovato neanche uno dei centoventi fuggitivi. – dalilacrivelli

Spagna, escono dal ristorante facendo il "trenino": in 120 non pagano un conto di duemila euro.

Secondo me non è un sito molto affidabile, le cose che ci sono scritte sono abbastanza ambigue. Ad esempio c'è scritto che 120 spagnoli hanno "mangiato e bevuto a volontà" spendendo 2000 euro. Ciò significa che ognuno avrebbe dovuto pagare circa sedici euro per se stesso, e sedici euro sono troppo pochi per "bere e mangiare a volontà". – dalilacrivelli

Veronicaperiani. Davidericciardi. Dorinpirogan. Rebeccasignorello. Eneapichler.