background preloader

Editoria notizie e tendenze

Facebook Twitter

I book blogger più influenti in rete: report completo. Quali sono i book blogger più influenti sui social network?

I book blogger più influenti in rete: report completo

Quali le content strategy più efficaci da essi adottate? E inoltre, che tipo di strategie sviluppare per coinvolgerli? » When Popular Fiction Isn’t Popular: Genre, Literary, and the Myths of Popularity. Perché non riusciamo più a leggere? — In italiano. L’anno scorso, ho letto quattro libri.

Perché non riusciamo più a leggere? — In italiano

I motivi di questo numero basso sono, credo, gli stessi per i quali anche voi l’anno scorso avete letto meno di quanto avreste dovuto: trovo sempre più difficile concentrarmi su parole, frasi e paragrafi. Per non parlare dei capitoli. I capitoli spesso hanno pagine e pagine di paragrafi. Sembra proprio un casino di parole su cui concentrarsi, solo su quelle, senza che succeda qualcos’altro. Se i libri vivono pochi giorni e poi spariscono nel nulla - IlGiornale.it. Vogliamo davvero che il mercato del libro torni a essere più umano (in Italia si stampano circa sessantamila libri l'anno)?

Se i libri vivono pochi giorni e poi spariscono nel nulla - IlGiornale.it

Allora gli editori dicano agli autori i reali numeri di vendita delle loro opere (se ne avete vendute sopra le trecento, sappiate che è già un successo), e prima ancora di prenotazione (vi stupireste se vi dicessero che in tutte le librerie italiane ne sono state prenotate anche meno di cento?). La crisi dell'editoria e l'arte del bluff: a chi servono ancora le librerie? Perché Riccardo Cavallero ce l’ha con la legge Levi?

La crisi dell'editoria e l'arte del bluff: a chi servono ancora le librerie?

Perché Mondadori dice di voler aiutare le librerie indipendenti? Feltrinelli vende PDE a Messaggerie: come, quando, perché? LA DISTRIBUZIONE DEL LIBRO. Cominciamo col dire che la distribuzione può essere fondamentalmente di due tipi: diretta o indiretta.La distribuzione è diretta quando è seguita direttamente dall’editore o dai suoi collaboratori.

LA DISTRIBUZIONE DEL LIBRO.

Ne sono esempi Mondatori, RCS e non pochi dei nostri amichetti, i piccoli editori.Si parla invece di distribuzione indiretta quando tra l’editore e il libraio si frappone una terza figura che non produce libri, ma si limita a distribuirli (Messaggerie, PDE, Codex, ecc…). Un’altra distinzione si fa tra distribuzione nazionale (il distributore dispone di una rete di vendita che copre tutta l’Italia) e distribuzione locale (il raggio d’azione è limitato a una regione o poco più).C’è da dire che spesso il distributore nazionale in realtà è la somma di piccole realtà locali.

Editoria, mercato e dibattito culturale: intervista a Paolo Repetti. Di Francesco Pacifico pubblicato lunedì, 23 giugno 2014 · 1 Commento Quale sarà il futuro del libro e del dibattito culturale?

Editoria, mercato e dibattito culturale: intervista a Paolo Repetti

Pubblichiamo un’intervista di Francesco Pacifico a Paolo Repetti, ideatore con Severino Cesari della collana Stile libero di Einaudi. L’intervista è uscita su Orwell, inserto culturale di Pubblico, il quotidiano di Luca Telese chiuso a dicembre 2012. (Fonte immagine) This Man Invented a Font to Help People With Dyslexia Read. A new typeface is making life easier for people everywhere who live with dyslexia.

This Man Invented a Font to Help People With Dyslexia Read

Christian Boer, 33, is a Dutch graphic designer who created the font that makes reading easier for people, like himself, who have dyslexia, according to his website. Now, he’s offering it to people for free. The typeface is called “Dyslexie,” and Boer first developed it as a final thesis project when he was a student at the Utrecht Art Academy in the Netherlands. The font makes reading easier for people with dyslexia by varying the letter shapes more, making it harder to confuse similarly shaped letters like “b” and “d,” for example.

Dyslexia is a language-based processing disorder resulting in a learning disability often characterized by difficulties with accurate word recognition, decoding and spelling, according to the National Center for Learning Disabilities. Publishing Technology. Research. Publishing Technology regularly commissions publisher, library and consumer surveys and research projects to gain deeper insight into industry trends and the technology issues affecting our products and our customers.

Research

Working with our subsidiary Publishers Communication Group and third-party partners, we have built a stable of business intelligence designed to offer new perspectives, uncover new opportunities and move your content forward. The following are some notable, recent research initiatives. Mondadori compra RCS. Mondadori e RCS.

Mondadori compra RCS

Nell'anno di Expo "le meraviglie d’Italia" al Salone del libro di Torino. Nel 2014 in Italia si sono persi ottocentomila lettori. Editoria fotografica, come crescere nonostante la crisi - Il Libraio. Cosa vogliono i lettori dalle librerie (e cosa non vogliono) - Il Libraio. A Milano è in arrivo una nuova casa editrice indipendente. In anteprima il progetto NN - Il Libraio. Iva e libri / Un incentivo all’imprenditorialità.

Le figure dei libri » Blog Archive » Tendenze editoriali dalla Francia: i libri più belli. parte 2 (ultima) Come vi raccontavo nel post della scorsa settimana, a lato di un revival di libri vintage e antichi, l’album contemporaneo è alla ricerca di nuove forme narrative.

Le figure dei libri » Blog Archive » Tendenze editoriali dalla Francia: i libri più belli. parte 2 (ultima)

Un po’ come è successo al romanzo, con esisti più o meno riusciti. Le figure dei libri » Blog Archive » Tendenze editoriali dalla Francia (Montreuil 2014). Parte 1. Premessa: in questo post e nei prossimi vi parlo di ‘tendenze’. Questo non significa che, a lato di queste tendenze, la produzione editoriale non continui ad essere ricca di sfumature e diversificata. Lo stand delle libreria antiquarie Michel Noret e Les libraires associé, sul Salone di Montreuil 2014. Amazon in campo per la piccola e media Editoria. Amazon in campo per la piccola e media Editoria Martin Angioni, Presidente e Amministratore Delegato di Amazon Italia Services Srl, oggi a Più Libri Più Liberi, la fiera della piccola e media editoria in corso a Roma, presenta alcuni servizi che Amazon Services Europe Sarl e Amazon EU Sarl offrono ai Piccoli e Medi Editori italiani per raggiungere i lettori di tutto il mondo: Marketplace e Advantage Proprio l'Editoria è tra i comparti dell’eCommerce maggiormente in crescita rispetto al 2013.

Secondo i dati dell'Osservatorio eCommerce B2C Netcomm del Politecnico di Milano è passata da un valore di 296 milioni di € nel 2013 a 381 milioni nel 2014, registrando una crescita del 28% nell'ultimo anno, contro una crescita media del 17% tra il 2010 e il 2014. Come neve per i pesci. Intervista allo scrittore Erri De Luca - a cura di Maria Chiara Di Trapani. Di chi è la colpa della crisi dell’editoria - Italia - Internazionale. È tornato Alessandro Baricco, re del Midcult. Settimana scorsa è uscito, per i tipi della casa editrice Feltrinelli, l'ultimo libro di Alessandro Baricco, un breve romanzo di poco meno di 100 pagine intitolato Smith&Wesson. Può far piacere o meno, ma che Alessandro Baricco sia uno dei più influenti uomini di cultura italiani dei nostri tempi è innegabile.

Da quando con un programma televisivo come Pickwick e con la fondazione della scuola Holden, a metà degli anni Novanta, iniziò a evangelizzare l'Italia alla religione dello storytelling e a parlare in modo diverso e frizzante dei libri era già chiaro che l'allora trentaseienne scrittore torinese si stava costruendo uno scranno d'eccezione. Quella che si stava costruendo sotto i piedi era una strada che si preannunciava lunga e di gran successo. L'obiettivo era chiaro, diventare il punto di riferimento della cultura italiana. Cartaresistente. Daniela Panosetti. Apocalittico sarà lei. Intervista a Umberto Eco. Assenza di confronto critico, appiattimento sul presente, mancanza di adeguati filtri all’eccesso informativo. Abbattiamo le librerie. Meglio un tablet. Se cerchi un libro, non vai in libreria. Adobe, i sistemi antipirateria spiano i lettori dei libri digitali. Venezia: Pensionato svuota le soffitte e cede libri usati, maximulta di 5000 euro.

Librerie che chiudono un bel cazzo. Voltare pagina. Read 700 Free eBooks Made Available by the University of California Press Open Culture. The University of California Press e-books collection holds books published by UCP (and a select few printed by other academic presses) between 1982-2004. The general public currently has access to 770 books through this initiative. The collection is dynamic, with new titles being added over time. Readers looking to see what the collection holds can browse by subject. The curators of the site have kindly provided a second browsing page that shows only the publicly accessible books, omitting any frustrating off-limits titles. The collection’s strengths are in history (particularly American history and the history of California and the West); religion; literary studies; and international studies (with strong selections of Middle Eastern Studies, Asian Studies, and French Studies titles).

Migliaia di titoli a portata di clic: la biblioteca online di Berlino - il Mitte. Bookstreams come Amazon, l'eBook si legge in streaming. MENTRE AMAZON mette a punto la sua strategia di abbonamento agli eBook, con il servizio Kindle Unlimited già avviato negli Stati Uniti, un nutrito gruppo di piccoli editori italiani vara un'iniziativa molto simile: Bookstreams. L’algoritmo al posto dell’uomo: ora valuta anche i manoscritti. Può un algoritmo sostituirsi all’uomo fino a valutare la pubblicabilità dei manoscritti? MILLELIREPERSEMPRE - Strade Bianche. Sardegna Cultura - Argomenti - Letteratura - Contemporanea. L'autore di alcuni fortunati romanzi pubblicati negli anni ottanta del secolo scorso nasce nel 1952 da un dirigente del Partito Comunista.

Napoli-Londra: Diario di un'illustratrice in fuga.Il blog di Monica Auriemma. : Caro Piccolo Editore... Caro Piccolo Editore,