background preloader

Concettavergalito

Facebook Twitter

Flashcards

Lesson plana. Short stories. Katherine Bilsborough: What? Who? When? - Using a photo to practise question forms. Zingarate.com: tutto su compagnie, voli, viaggi, vacanze low cost. Offerte del catalogo Francorosso. La didattica delle lingue straniere con le ICT. Strumenti e contesti per l’acquisizione delle varie abilità: le nuove strategie di apprendimento Oggi si ha una tale commistione di interazioni (si scrive parlando, si ascolta leggendo) e di integrazioni nella sovrapposizione dei canali di ricezione e di produzione, che è difficile distinguere l’esercizio della singola abilità o allocare un dato genere testuale alla lingua orale o scritta.

La rete permette di sviluppare sia le abilità ricettive che quelle produttive, persino quelle interattive, grazie alle più evolute applicazioni digitali del Web 2.0 che risultano particolarmente efficaci se utilizzate ai fini dell’apprendimento della lingua straniera, perché incidono sia sullo sviluppo delle competenze linguistiche che su quelle culturali in nuovi contesti comunicativi. E questo cambiamento richiede l’utilizzo di nuove strategie di apprendimento. Welcome to schMOOze! La didattica delle lingue straniere con le ICT. La “gamification” Una recentissima scoperta nel campo dell’utilizzo delle meccaniche e dinamiche dei giochi in contesti esterni al gioco a scopi didattici, in particolare per l’apprendimento delle lingue straniere è la gamification (traducibile in italiano come: ludicizzazione).

Il termine gamification fu introdotto per la prima volta nel 2010 da Jesse Scheel, un famoso Game designer americano alla "Dice Conference" di Las Vegas. La gamification cerca di coinvolgere le persone a provare più coinvolgimento e divertimento nelle attività quotidiane attraverso il gioco e ha tra i principali obiettivi il problem solving. Il principio che si pone alla base della gamification è quello di utilizzare le dinamiche e meccaniche del gioco: PuntiLivelliRicompenseDistintiviDoni per stimolare la competizione e la corsa al successo. Il MOO è un tipo di gioco più complesso, utilizzato anche in campo didattico, in cui più persone interagiscono interpretando ruoli diversi. WebQuest Generator. This section in my web has come true thanks to the kindness and the knowledge of Alejandro Valero , who was a friend of mine when we were children and whom I have met again now. He is a teacher of English at María Guerrero Secondary School in Collado Villalba (Madrid).

Anybody with the only ability to use the Internet browser can make a WebQuest page on-line in this section. THIS IS A NEW VERSION of the generator. We have to remark that there is a major improvement regarding the way of saving the web page. To do that there is now one simple procedure which works with all the browsers. You can see now four examples (in Spanish) of WebQuests made with this generator: The Pigman Cómo diseñar bien una página web. ¿Como nos ven los hijos de la Gran Bretaña? Sacándole partido a Google ¡¡Googleando!! Este soy yo Cuando los angeles lloran Mappe concettuali nella professione docente percorso di auto formazione per insegnanti ed educatori, costruito secondo il modello della "Webquest" Only three steps once. BBC Learning English | Pronunciation Tips. BBC Learning English | Pronunciation Tips. Free ESL Stories and Exercises.

1L9-at-the-department-store-uk-sample. 1g8-black-swan-hotel-uk-sample.pdf. Irregular-verbs-with-fluency-04. Dave's ESL Cafe.

Laboratorio didattica inclusiva

L'impatto delle nuove tecnologie sulla didattica. Formazione Docenti Neoassunti 2015 - Tecnologie didattiche.