background preloader

Rifiuti - 1°C

Facebook Twitter

Inquinamento da termovalorizzatore. Rifiuti tossici. Rifiuti tossici. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rifiuti tossici

Deposito di rifiuti tossici nel Kentucky, 1980 I rifiuti tossici sono materiali di scarto che possono causare la morte, lesioni o difetti di nascita in creature viventi. Il pericolo di questi materiali aumenta in base alla loro facilità di dispersione e contaminazione, costituendo a lungo termine un rischio per lo stesso ambiente causando fenomeni di inquinamento idrico o del suolo o atmosferico come piogge acide, nevi chimiche ecc.

RIFIUTI TOSSICI. Medicinali. Medicinali scaduti. Batterie. Batterie nell'ambiente. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Batterie nell'ambiente

L'inquinamento del suolo è un fenomeno di alterazione della composizione chimica naturale del terreno causato dall'attività umana. Gas. Gas serra. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gas serra

Sono chiamati gas serra quei gas presenti in atmosfera, che sono trasparenti alla radiazione solare in entrata sulla Terra ma riescono a trattenere, in maniera consistente, la radiazione infrarossa emessa dalla superficie terrestre, dall'atmosfera e dalle nuvole. I gas serra possono essere di origine sia naturale che antropica, e assorbono ed emettono a specifiche lunghezze d'onda nello spettro della radiazione infrarossa. Questa loro proprietà causa il fenomeno noto come effetto serra. Il vapore acqueo (H2O), il biossido di carbonio (CO2), il ossido di diazoto (N2O) e il metano (CH4) sono i gas serra principali nell'atmosfera terrestre. Clima, nuovo allarme gas serra. Esseri umani. Impatto ambientale. Impatto ambientale-Italia. L'effetto serra nel frigo: 100mila tonnellate in stock, pari alla metà delle emissioni annuali del nostro paese.

Impatto ambientale-Italia

Finalmente siglato l'accordo per frenare la diffusione dei gas refrigeranti Apparentemente sono innocui, ma se rilasciati in atmosfera intaccano lo strato di ozono troposferico o contribuiscono all'effetto serra per migliaia di anni. Per molti decenni l'industria ha utilizzato gas per refrigeranti senza preoccuparsi troppo dell'impatto che questi avevano una volta liberati in atmosfera. Eppure queste sostanze giocano un ruolo fondamentale per la lotta ai cambiamenti climatici, si stima infatti che siano 100mila le tonnellate di F-gas accumulate in frigoriferi, condizionatori e impianti industrali in Italia. Un effetto serra potenziale "congelato" di 250 milioni di tonnellate equivalenti. circa il 50% del totale delle emissioni di gas serra annuali del nostro paese. Organismo vivente. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Organismo vivente

Un grande e noto organismo vivente (circa 1 400 metri cubi, stimati in circa 2 100 tonnellate), la sequoia Sequoiadendron giganteum. Un organismo vivente, in biologia, è un'entità soggetta alle leggi del mondo fisico ed al controllo da parte dei sistemi che esprimono l'informazione in esso contenuta, informazione codificata primariamente nel genoma e nel materiale genetico altrimenti veicolato, ad esempio negli organuli cellulari, e sottoposta a tutti i meccanismi tipici dell'espressione, compresi quelli evidenziati nell'epigenetica. Tale informazione, come descritto dalla genetica, viene ereditata verticalmente dagli organismi discendenti, o trasferita orizzontalmente[1]. Termovalorizzatori. Pulizia. Casonetto della spazzatura.

Rifiuti a Venezia. L'abbandono dei rifiuti e la raccolta differenziata fallita a Venezia. Termovalorizzatore Italia. Termovalorizzatori - Pro e contro. Struttura inceneritore. Come funziona un termovalorizzatore. Termovalorizzatore. Struttura. Venezia sceglie la differenziata. Chiude l’ultimo inceneritore di Fusina - EcoMagazine. Inceneritore, addio!

Venezia sceglie la differenziata. Chiude l’ultimo inceneritore di Fusina - EcoMagazine

Venezia sceglie la strada della differenziata, del riciclo intelligente e del recupero energetico. In un incontro con la stampa, svoltosi questa mattina al municipio di Mestre, l’assessore all’Ambiente, Gianfranco Bettin, ha annunciato che entro la fine dell’anno l’impianto di incenerimento situato a Fusina sarà completamente dismesso. Si chiude quindi un capitolo aperto nei primi anni ’90 quando la Regione Veneto, nonostante la contrarietà del Comune di Venezia e le accese proteste dei residenti scelse questo sito per costruire un discusso termovalorizzatore. Un errore che, come ha osservato l’assessore Bettin, rese più lungo e difficoltoso il passaggio verso un ciclo dei rifiuti più moderno e sostenibile. Adesso però è arrivato il momento di voltare definitivamente pagina.

“La chiusura di questo impianto – ha spiegato Bettin – è una scelta strategica, nel segno della salute, dell’ambiente, della sostenibilità e dell’innovazione. Ecocentro. Ecocentri Mestre-Venezia. Ecocentro. Immagine Ecocentro. Ecocentro video. Ecocentri Gruppo Veritas-Mestre. Decompositori. Decomposizione (biologia) Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Decomposizione (biologia)

La marcescenza di una pesca lungo un periodo di sei giorni. Ogni foto è presa a distanza di 12 ore dalla precedente: notare il tipico aspetto "strizzato" della buccia, che lentamente si copre di muffa. Discarica. Discariche in Italia e in Europa. Aziende per rifiuti. Energia dai rifiuti. Energia dai rifiuti. Riciclo. Raccolta Differenziata. Trasporto, smaltimento e riciclaggio rifiuti a Treviso. Raccolta differenziata: che fine fanno i rifiuti? Raccolta differenziata-Venezia.

Veritas gestisce la raccolta dei rifiuti urbani per i comuni di Venezia, Cavallino-Treporti, Meolo, Marcon e Quarto d’Altino.

Raccolta differenziata-Venezia

La raccolta avviene secondo due modalità: Cassonetti/contenitori stradali differenziati (Terraferma veneziana, Lido, Pellestrina e Comune di Meolo): la società mette a disposizione dei cittadini appositi contenitori per la raccolta di carta e cartone, vetro plastica e lattine (vpl), frazione organica (tranne che a Pellestrina), indumenti usati, farmaci scaduti e pile (presso i rivenditori), verde e ramaglie e rifiuto urbano residuo.

Plastica. Recupero e rigenerazione plastica. Riutilizzo. Riuso dei rifiuti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Riuso dei rifiuti

Ecoballe. Ecoballe-Combustibile solido. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ecoballe-Combustibile solido

La UNI 9903‐1 definisce il CDR (combustibile derivato da rifiuti) di qualità normale e quello di qualità elevata CDR-Q. Entrambi sono particolari CSS che in accordo alla UNI EN 15359 assumono una classe di CSS in base ai quantitativi di cloro e mercurio ed in funzione del PCI (potere calorifico inferiore) Ecoballe_ Villa Literno. Taverna del re - Ecoballe.