background preloader

Altro

Facebook Twitter

Sicurezza stradale, Regione e Asl firmeranno convenzione per progetto pilota. “Gli incidenti stradali rappresentano la prima causa di morte per i giovani e una delle principali cause di invalidità, con conseguenze fisiche cui si associano dolorose conseguenze psicologiche: è su queste che vogliamo intervenire, creando un percorso protetto post trauma attraverso l’attivazione di una risposta di consulenza e supporto psicologico per vittime e familiari”.

Sicurezza stradale, Regione e Asl firmeranno convenzione per progetto pilota

L’assessore regionale alla Sicurezza stradale, Stefano Vinti, sintetizza così gli obiettivi della convenzione che verrà sottoscritta tra Regione Umbria e Le Unità sanitarie Umbria 1 e 2 per l’attuazione di un progetto pilota di assistenza psicologica nei centri principali per la gestione dei politraumatizzati e quindi nei Poli ospedalieri di Perugia, Terni, Città di Castello e Foligno. Lo schema di convenzione, su proposta dell’assessore Vinti, è stato approvato dalla Giunta regionale.

Campagne di comunicazione - Sicurezza stradale - Croce Rossa Italiana. Dal 2001 la C.R.I. ha realizzato 4 campagne europee per la sicurezza stradale, per la diffusione dei comportamenti corretti in caso di incidente stradale e la cultura del primo soccorso.

Campagne di comunicazione - Sicurezza stradale - Croce Rossa Italiana

Tutte le campagne hanno avuto un'attenzione particolare ai bambini, le scuole e le piazze, genitori, maestri e professori. Il materiale della sicurezza stradale C.R.I. è stato pubblicato su "La guida della sicurezza stradale 2008" realizzata da VIASAT e ACI, sul giornale del Forum degli Assessori, oltre che sul sito web della C.R.I. . RAI SAT 2000 ha realizzato un servizio dedicato alla Campagna C.R.I. . Sicurezza stradale. Le campagne di sicurezza stradale ovvero la comunicazione come strumento irrinunciabile di prevenzione.

Sicurezza stradale

Per alzare il livello di sicurezza sulle strade ci vuole un cambiamento culturale, costruito anche attraverso un linguaggio adeguato soprattutto se i destinatari della comunicazione sono i giovani. Attraverso le proprie campagne di sicurezza sulle strade, la Polizia Stradale si impegna ogni giorno nelle scuole ed in altri eventi rivolti ai giovani perché si diffonda la consapevolezza dei rischi e in modo che la sicurezza diventi uno stile di vita.

Per la tutela della sicurezza stradale la Polizia Stradale ha sviluppato una rete di collaborazioni con istituzioni, enti, associazioni e privati. Tra i suoi impegni la Polizia Stradale promuove da sempre una collaborazione stabile con i Ministeri che sono interessati ai temi della circolazione stradale, con l'ANAS, con l'AISCAT e le diverse concessionarie autostradali, con l'ACI, con associazioni e albi professionali. Educazione dei giovani alla sicurezza stradale - Croce Rossa Italiana. Mission di Life Sicurezza Stradale. L'Associazione per la Sicurezza Stradale LIFE Sicurezza Stradale nasce dall'esigenza di porre fine al bagno di sangue sulle nostre strade.

Mission di Life Sicurezza Stradale

Life Sicurezza Stradale si propone di promuovere azioni di informazione, sensibilizzazione e prevenzione di situazioni di pericolo al fine di aumentare la sicurezza stradale ed in genere conseguire l'obiettivo di ridurre i possibili incidenti e vittime della strada. I soci Life Sicurezza Stradale, accomunati dal dolore subito a causa della perdita di persone care o dalla sensibilità all'argomento, hanno deciso di investire le proprie risorse ed il proprio impegno in questo progetto. Troppe morti nel nostro territorio, troppi feriti, troppi incidenti. Bisogna intervenire con fermezza e durezza: basta morti sulle strade italiane. Spot sicurezza stradale Novembre 2013 - Seggiolino 60. Alcol e guida. L'alcol è una sostanza psicoattiva, ossia in grado di interferire con le funzioni neuro-psichiche dell'individuo.

Alcol e guida

Per iniziativa del Comitato della Croce Rossa di Orvieto e con il patrocinio del Comune, sabato 30 e domenica 31 ottobre si terrà la due giorni di iniziative che hanno per tema la sicurezza stradale.

Un diritto e un dovere, a partire dalla prevenzione. Da anni la locale sezione della Croce Rossa è attenta ai tragici eventi che accadono sulle nostre strade. Per questo, nell'ambito delle proprie manifestazioni crea spazi dedicati alla Sicurezza Stradale, alla promozione della buona educazione civica che può salvare e salvarci la vita.Quest'anno lo farà con un convegno, collegato a diverse iniziative sul tema della Sicurezza Stradale, con un invito rivolto a tutti i cittadini per "fermare il tempo" e riflettere sulla Sicurezza in strada, sul rispetto delle Norme e sul rispetto degli altri.

Sicurezza stradale e lotta alla criminalità: scattano i controlli straordinari. Ridurre gli incidenti stradali e contrastare i fenomeni di criminalità diffusa, in particolare modo i furti.

Sicurezza stradale e lotta alla criminalità: scattano i controlli straordinari

Parola d'ordine: prevenzione e repressione. Sono iniziati lunedì sera i controlli straordinari del territorio, disposti dal Questore di Forlì-Cesena Salvatore Sanna e approvati dal Comitato della Sicurezza Pubblica. Otto pattuglie, tra Volanti, Squadra Mobile, Reparto Prevenzione Crimine dell'Emilia Romagna, Divisione Anticrimine, Ufficio Immigrazione, Polizia Scientifica e Polizia Stradale, affiancate da una pattuglia della Polizia Municipale, sono state impegnate nella prima serie di attività, con posti di blocco in viale Roma e viale Salinatore, in ambo i sensi di marcia.

Interessate dalla presenza delle luci blu anche le vie laterali, con pattugliamenti dei quartieri interessati. Complessivamente sono state identificate 82 persone e controllati 52 veicoli. Croce Verde: due importanti progetti di sicurezza stradale rivolti ai giovani - 4minuti. Mancato uso delle cinture di sicurezza, pericoli.

Sicurezza stradale, Regione Toscana stanzia 1 milione per la Maremmana. FIRENZE – Un milione di euro per il ripristino della strada regionale 74 Maremmana.

Sicurezza stradale, Regione Toscana stanzia 1 milione per la Maremmana

Li ha stanziati la giunta regionale con una delibera che dà l'ok agli interventi straordinari per l'arteria danneggiata dagli eventi piovosi che si sono abbattuti a ottobre e novembre del 2014, soprattutto a Manciano. "Questo intervento - spiega l'assessore alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli - si inquadra nel piano della Regione per la messa in sicurezza delle strade regionali, provinciali, comunali e urbane ed è un impegno che avevamo preso con la comunità grossetana colpita pesantemente dall'alluvione dell'anno scorso. Dimostra anche che il lavoro progressivo di messa in sicurezza delle nostre strade prosegue, anche per sostenere l'impegno dei comuni per porre rimedio a situazioni create da eventi naturali o eliminare criticità e punti neri nella rete viaria regionale".

ACI - Sicurezza stradale. Istituto Superiore di Sanità: Benvenuti. I contenuti più aggiornati Sei lesioni gravi su dieci sarebbero evitate grazie all'uso del paraschiena.

Istituto Superiore di Sanità: Benvenuti

Uno studio dell'Iss dimostra l'efficacia di questo strumento protettivo Se tutti i motociclisti indossassero il paraschiena, vi sarebbe una riduzione delle lesioni gravi alla colonna vertebrale del 60% circa, con una conseguente importante diminuzione degli invalidi gravi. E’ questa la stima dell’Istituto Superiore di Sanità che, per la prima volta a livello mondiale, ha dimostrato, nell’ambito del progetto ST.E.P.

(STudio Efficacia Paraschiena), l’efficacia del paraschiena per gli utenti dei mezzi a due ruote motorizzate nel ridurre in maniera statisticamente significativa sia il numero delle lesioni alla colonna che la loro gravità. 21allegati.