background preloader

Materiale per la scuola

Facebook Twitter

Il Blog delle Ragazze. Ieri sera nelle nostre case si è svolto il primo seder di Pesach, la cena tradizionale della pasqua ebraica.

Il Blog delle Ragazze

Ognuno di noi, seduto intorno alla tavola insieme alla propria famiglia, ha ripercorso attraverso i canti dell’Haggadà, il cammino che ha portato gli ebrei a riconquistare la libertà dopo oltre 200 anni di schiavitù in Egitto. Ognuno lo ha fatto a suo modo: i più osservanti cantando ogni brano in ebraico e spiegandone il significato in italiano. Noi, che di natura siamo un po’ più… casinari… come ogni anno abbiamo zompettato da un brano all’altro cercando di non soffermarci troppo sui particolari, in modo da arrivare non troppo tardi al momento della cena.

In ogni caso, comunque sia andato seder, ci attendono 8 giorni di astensione da ogni cibo lievitato. QUMRAN NET - Materiale pastorale online. Preghiera > Settimana Santa e Triduo Santo Seder pasquale per gruppi cristianiscarica Celebrazione del "seder" pasquale adattata a gruppi cristiani che intendono prepararsi alla celebrazione della Pasqua di resurrezione ripercorrendo anche questa tappa del cammino di Gesù.

QUMRAN NET - Materiale pastorale online

Per "seder pasquale" si intende l'insieme della celebrazione in cui gli ebrei, per la pasqua, ricordano e rivivono in famiglia l'evento della loro liberazione dall'Egitto. Pasqua cristiana e Pasqua ebraica: origini storiche e rituali più significativi - Meteo Web. La Pasqua è la festività cristiana che celebra la Resurrezione di Cristo, avvenuta nel terzo giorno dopo la sua Crocifissione al Calvario, così come descritto nel Nuovo Testamento.

Pasqua cristiana e Pasqua ebraica: origini storiche e rituali più significativi - Meteo Web

Fu il Concilio di Nicea (325 d.C.) a stabilire che questa ricorrenza cadesse la prima domenica dopo il plenilunio seguente all’equinozio di primavera, nel periodo che va dal 27 marzo al 25 aprile. La Pasqua cristiana, che cade sempre di domenica, comprende un periodo di 7 giorni (Settimana Santa) che fa seguito alla Quaresima e alla festività delle Palme. LA SACRA BIBBIA ILLUSTRATA E RACCONTATA A BAMBINI E RAGAZZI.

Quando Gesù decise di incominciare a svolgere il compito per il quale era venuto sulla terra, lasciò il suo villaggio di Nazaret e si trasferì a Cafarnao.

LA SACRA BIBBIA ILLUSTRATA E RACCONTATA A BAMBINI E RAGAZZI

A Nazaret aveva trascorso tutta la vita come nascosto, senza che nessuno sapesse che egli era il Figlio di Dio. Soltanto sua madre Maria lo sapeva. Andò dunque ad abitare a Cafarnao, una città importante, che si trovava sulla sponda occidentale del lago Tiberiade, o lago di Galilea. Là Gesù aveva trovato i suoi primi discepoli, e li aveva scelti tra i pescatori: uno di loro, Simone, che Gesù successivamente chiamò Pietro, lo aveva accolto nella sua casa. LA SACRA BIBBIA ILLUSTRATA E RACCONTATA A BAMBINI E RAGAZZI. Giuseppe, il giovane che i suoi fratelli avevano venduto ai mercanti, da questi ultimi era stato condotto in Egitto e rivenduto a Potifar.

LA SACRA BIBBIA ILLUSTRATA E RACCONTATA A BAMBINI E RAGAZZI

Potifar era un uomo importante in Egitto; era il capo delle guardie del Faraone. LA SACRA BIBBIA ILLUSTRATA E RACCONTATA A BAMBINI E RAGAZZI. Tanto, tanto tempo fa il cielo, la terra e tutti gli abitanti non c'erano.

LA SACRA BIBBIA ILLUSTRATA E RACCONTATA A BAMBINI E RAGAZZI

Non c'era nulla di quello che noi vediamo: c'era però Dio, e tutto quello che vediamo l'ha fatto lui. Le cose andarono così. Dapprima Dio disse: «Ci sia la luce!» E la luce cominciò a sfolgorare. Dio vide che la luce era cosa buona; allora separò la luce dalle tenebre, e chiamò la luce giorno e le tenebre notte. 1. Quando il Signore creò l'uomo, fece così: prese polvere dalla terra, la plasmò per darle la forma di un uomo, soffiò nelle sue narici un alito di vita, e l'uomo divenne un essere vivente. 2. Dio aveva collocato Adamo nel meraviglioso giardino di Eden.

Clip

Mappe classe 2. Libro di Scuola. Appunti. Paradiso delle mappe. Presentazioni power point religiose. Creation - Little Bible Heroes animated children's stories. Da PDF a DOC – Convertire PDF in Word online. I 12 - Visita guidata al Tempio di Gerusalemme. Santo Sepolcro, un viaggio tridimensionale indietro nel tempo. Un passo dopo l'altro sulle strade di Gesù 1 di 17 - La fuga. Gesù, un regno senza confini - Episodio 1: L'annuncio a Maria. Tema del 29/10/2015: Paolo personaggio storico, viaggi e attività letteraria Leggi dalla Bibbia: (il link ti rimanda al testo della Bibbia CEI) Leggi da Wikipedia "Paolo di Tarso" Leggi da Cathopedia "Conversione di San Paolo", "Lo stile delle lettere", "Gesù nelle lettere di Paolo" Leggi da Famiglia Cristiana articolo "Ma san Paolo era un apostolo?

" Guarda un episodio da "Paolo, avventuriero della fede": i viaggi. Persecuzione dei cristiani nell'Impero romano. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Persecuzione dei cristiani nell'Impero romano

I nomi di quattro martiri della "grande persecuzione" - Zoticos, Attalos, Kamasis, Filippos - sulla loro tomba, nella cripta della chiesa paleocristiana di Niculițel, in Romania. Le persecuzioni dei cristiani nell'Impero romano consistettero in fenomeni di aggressiva intolleranza popolare e nell'assimilazione della religione cristiana ad un crimine contro lo Stato, con la conseguente condanna dei fedeli della nuova religione. Molti proclamarono comunque la propria fede accettando la prigionia, le torture, le deportazioni ed anche la morte: i martiri furono diverse migliaia[1].

Inizialmente tuttavia le autorità locali non ricercavano attivamente i cristiani; le loro comunità continuarono così a crescere, trovando anzi nel culto dei martiri nuovo vigore.