background preloader

Equilibrio

Facebook Twitter

La Statica: l'equilibrio - Mrs Noceto's Classroom. Sistema corona-pignone. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sistema corona-pignone

Tipologia di ruote[modifica | modifica wikitesto] I sistemi utilizzati per le ruote sono: Ruote lisceRuote dentate Tipologia di trasmissione[modifica | modifica wikitesto] La trasmissione tra le ruote può essere: Diretta, quando si ha la trasmissione direttamente con il pignone e la corona, come nel caso degli ingranaggi del cambio, che sono direttamente a contatto tra loroIndiretta quando si ha uno o più organi interposti tra pignone e corona, predisposti alla sola trasmissione, come la catena di trasmissione, usata per la trasmissione finale della maggior parte delle moto Azionamento[modifica | modifica wikitesto] Questo sistema può essere azionato in molti modi: MeccanicamenteIdraulicamentePneumaticamenteElettricamenteManualmente Uso[modifica | modifica wikitesto] Questo sistema ha tante applicazioni, ed è presente su buona parte dei macchinari/oggetti che si basano sulla rotazione, le applicazioni più comuni sono:

Macchina semplice. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Macchina semplice

Tavola sulle macchine semplici dalla Cyclopaedia di Chambers del 1728. È necessario anzitutto studiare le macchine semplici per comprendere macchine più complesse. Una macchina semplice è chiamata così perché non si può scomporre in macchine ancora più elementari. Dal punto di vista storico, le macchine semplici rappresentano le tecnologie più antiche per applicare una forza maggiore della sola forza muscolare, attraverso il principio del guadagno meccanico. ⭐carrucole mechanical science costruire una gru a ponte. Carrucola. Marchingegno. 11 marzo 2004 Oggi i bambini della 4ª e quelli della 5ª hanno iniziato a esplorare il concetto di modello.

marchingegno

In questa serie di esperienze sul concetto di modello e nelle indagini da esse stimolate, c’è contenuto il nocciolo della scienza come impresa dell’intelletto. Questa percezione della scienza e la capacità di sentirsi protagonista di successo in tale impresa, influenzerà certamente lo sviluppo cognitivo e affettivo del bambino più quanto non possa fare l’acquisizione di qualsivoglia nozione mnemonica e disciplinare sull’ambiente o sul corpo umano. Il “marchingegno” che potevano vedere i bambini aveva un tappino e una penna infilati verticalmente a circa 5 cm di distanza su una scatolina di cartone (video).

Inizialmente ai bambini si mostra che ruotando il tappino anche la penna ruota, e lo fa nella stessa direzione. Giocare agli scienziati: marchingegni per sviluppare le abilità di processo scientifico. Traduzione di Alfredo Tifi.

Giocare agli scienziati: marchingegni per sviluppare le abilità di processo scientifico

Nel secondo dei due articoli sullo sviluppo dei processi di indagine, formulazione di ipotesi e loro verifica, Alfredo Tifi, Natale Natale e Antonietta Lombardi descrivono come costruire e applicare alcune delle “scatole nere” a basso costo che hanno sviluppato. Per ricapitolare, le abilità di processo scientifico sono fondamentali per la scienza, poiché sono quelle che permettono di condurre investigazioni e raggiungere conclusioni. Siamo convinti che esista una preoccupante lacuna educativa in questa area, sia nel riportare queste abilità in classe, sia nella formazione degli insegnanti rivolta allo scopo. Per facilitare l’introduzione di principi di enquiry scientifico a scuola, abbiamo sviluppato una serie di attività di laboratorio adatte all’utilizzo nelle scuole primarie e secondarie.

LE CARRUCOLE....2 lezione. CONTENUTI: carrucole fisse e mobili, paranchi semplici e multipli STRUMENTI UTILIZZATI: presentazione multimediale (Microsoft PowerPoint), video proiettore LUOGO: laboratorio multimediale DURATA: 3 ore Come già indicato per la lezione precedente ci troviamo nel laboratorio multimediale, dove è disponibile la postazione PC del docente e il videoproiettore necessari alla presentazione dei contenuti della lezione.

LE CARRUCOLE....2 lezione

Inizialmente con le prime immagini si focalizzerà immediatamente l’argomento odierno (le carrucole) e, per gli allievi sarà facile far riferimento alle molteplici applicazioni nella vita quotidiana di queste macchine (la carrucola che usano i muratori per sollevare il recipiente contenente la calce, piuttosto che le applicazioni nelle tapparelle delle abitazioni civili….) Le macchine. Le macchine consentono di modificare le caratteristiche vettoriali della forza motrice.

Le macchine

In altri termini possono cambiarne la direzione e/o l'intensità. Le macchine semplici Tutte le macchine sono riconducibili a una combinazione di tre tipi di macchine semplici: l'asta rigida, il corpo rigido girevole intorno a un asse, il piano inclinato. Il baricentro e l'equilibrio. Il baricentro Definizione [Baricentro o centro di gravita'] Il baricentro (o centro di gravita' ) è il punto in cui si può immaginare concentrato il peso di un corpo La matematica ci insegna come calcolare il baricentro di un triangolo.

Il baricentro e l'equilibrio

Si dividono a metà i lati e si congiungono questi punti con i vertici ottenendo le tre mediane. Macchine semplici. Leva. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Leva

Pagine correlate[modifica | modifica wikitesto] servizio di leva o coscrizione militare. Altri progetti[modifica | modifica wikitesto] Wikizionario contiene il lemma di dizionario «Leva» Giochiamo con le leve. Edurete.org. Edurete.org. Il baricentro Che cos'è?

Edurete.org

Forze equilibrio. Equilibrio per rotazioni. Esistono tre possibili posizioni di equilibrio di un corpo: equilibrio stabile, equilibrio instabile ed equilibrio indifferente.

Equilibrio per rotazioni

Vogliamo illustrarle partendo dall'esempio in figura: Equilibrio per rotazioni. Coppia di forze. Supponete di voler mettere in rotazione la gomma posta sul vostro banco senza nel contempo farla traslare. Una possibilità è quella di applicare alle due estremità della gomma due forze aventi la stessa direzione, la stessa intensità e verso opposto, come nella figura sottostante. L'equilibrio. La parte della meccanica che studia le condizioni per cui i corpi, pur essendo soggetti a forze, rimangono in stato di quiete (le condizioni di equilibrio statico), è la statica. La statica riveste importanza nella scienza delle costruzioni perché fornisce gli strumenti per lo studio e la progettazione di tutti i tipi di strutture (case, ponti, dighe ecc.), per cui le condizioni di equilibrio sono ovviamente fondamentali. Il caso più semplice di equilibrio di un corpo è quello che riguarda il punto materiale.

Perché un punto materiale soggetto a forze sia in equilibrio è sufficiente che la somma, o risultante R, delle forze applicate sia nulla, cioè che sia:R = 0. LE LEVE. Mappa leve. Meditazione guidata per aprire,riequilibrare e pulire i 7 chakra. Chakra: Reiki Info presenta l'energia dei Chakra e il Reiki. Reiki e CHAKRA:vortici di luce CHAKRA: i vortici di energia alla base della vita Chakra è un termine sanscrito che significa vortice o ruota.

Con questa parola si è soliti indicare i vortici di energia presenti negli esseri viventi e che consentono ad essi di essere vivi. Si tratta di ruote di luce (dischi sacri) che assorbono l'Energia Universale, la metabolizzano, la smistano all'interno del corpo fisico e collegano quest'ultimo alle varie componenti dei corpi energetici (aura) che lo circondano. Per quanto riguarda l'essere umano si è soliti distinguere sette corpi energetici principali o aure, o emanazioni. Per quanto concerne la pratica del Reiki può essere utile durante un trattamento focalizzarsi principalmente sui sette chakra principali, i quali formano un canale energetico che, seguendo la colonna vertebrale, va dal coccige (area ano-genitale) alla sommità del capo. 4° CHAKRA - ANAHATA:localizzato al centro del torace nei pressi del cuore fisico è il ponte, il cuore spirituale.

Puleggia. Descomposición del peso en un plano inclinado, Dinámica educaplus.org. Applet di fisica. Equilibra la balanza- Números positivos, Números educaplus.org. Esperimento. Il Luna Park della Scienza Italia in Miniatura. Prendiamo qui in rassegna alcuni dei tanti esperimenti di meccanica prodotti durante gli spettacoli. Ciascun esperimento introduce un argomento di Fisica. Si inizia con una serie di esperimenti che riguardano il concetto di pressione, che trova in quella atmosferica l'esempio più importante e facilmente accessibile. Riportiamo anche i materiali necessari nell'eventualità voleste riprodurli a casa vostra o in classe.

Vi indichiamo anche le situazioni, come da canovaccio, in cui queste esperienze vengono eseguite. Pressione. ⚡Presentazione Marina Cobal - Dipt.di Fisica - Universita' di Udine1 Calore. L'equilibrio. Equilibrio meccanico. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Scheda equilibrio. Equilibrio2. Messa in situazioneequilibrio. Equilibrio.