background preloader

Scuola digitale

Facebook Twitter

Storytelling in classe: gli strumenti per le nostre storie - GRIMPO! Le storie potenti e commoventi sono fondamentali per la nostra esistenza umana.

Storytelling in classe: gli strumenti per le nostre storie - GRIMPO!

Con gli strumenti disponibili per la narrazione digitale di oggi è più facile che mai. Ecco quali vale la pensa utilizzare con i nostri allievi siano essi adulti o bambini. La pratica dello storytelling attiene ad una componente fondamentale di ogni essere umano, anche nel mondo moderno di oggi. E ‘infatti uno dei modi con cui connettersi alle altre persone, che ci permette di condividere le nostre speranze e i nostri sogni, le nostre paure e le preoccupazioni, le nostre esperienze e i nostri progetti. Raccontare storie, appunto lo storytelling, sottolinea ciò che abbiamo in comune e così ci può aiutare a colmare i divari e le distanze che troppo spesso si frappongono. ToonyTool.com - Create and share cartoons, comics and memes online.

54 Flipped Classroom Tools For Teachers And Students - Come si fa - Prof.ssa R. Coianiz. Costruisci mappe e libri digitali direttamente da Wikipedia-In 5 minuti. 3 Ways to Use ThingLink and Edmodo - Getting Smart by Susan Oxnevad. App per prof #33 VOKI (Avatar e presentazioni parlanti) QR Codes per la didattica. Li conosciamo tutti!

QR Codes per la didattica

Li vediamo ormai da anni sulle confezioni di molti prodotti che acquistiamo al supermercato, oppure sui cartelli informativi di musei e luoghi pubblici, nelle brochure di mostre e spettacoli, sulle copertine dei libri, su alcuni biglietti da visita e ultimamente persino sui menù di ristoranti e pizzerie. I codici QR o Quick Response Codes rappresentano un’evoluzione dei codici a barre numerici e possono fornirci moltissime informazioni. Gli strani quadratini di questi codici bidimensionali ci collegano direttamente ai siti web di riferimento con la sola scansione dai nostri dispositivi mobili (smartphones e tablets). Ma come possiamo usarli nella didattica? Non solo nelle classi 2.0 ma persino in un’aula priva di tecnologia – laddove spesso i ragazzi possiedono già degli smartphone con connessione a Internet – i codici QR possono rappresentare una pratica scorciatoia per accedere alle più svariate risorse web senza bisogno di digitare l’indirizzo URL.

Blendspace tutorial. Proposta Laboratorio Formativo - Lessons - TES Teach. Le esigenze dei docenti della scuola secondaria e della primaria potrebbero essere differenti, quindi si potrebbero prevedere incontri per ordine di scuola.

Proposta Laboratorio Formativo - Lessons - TES Teach

Esempi di attività possibili Mi piacerebbe approfondire l'utilizzo di blandspace attraverso la piattaforma. Purtroppo non potrò essere presente alla prima lezione, WEBINAR INDIRE, poichè mi coincide con la prima lezione del progetto "Pace" a cui sono altrettanto interessata per l'importanza dell'argomento. Il social learning con edmodo - versione 2. Istruzioni edmodo studenti1. Problem loading page. La tua classe online Edmodo. Animatore Digitale. Una breve guida riguardante ciò che i docenti devono sapere sull'uso di EDMODO. I Badges nella Didattica.

Identità Digitale e Tracce Online In un "vecchio" Post pubblicato su Mashable l'11/02/2011 e intitolato "Protecting Your Online Reputation: 4 Things You Need to Know", viene presentata un'infografica che fornisce utili consigli e suggerisce tecniche per "coltivare" la propria "reputazione digitale".

I Badges nella Didattica

Il tema della "e-reputation" o "digital identity" è uno dei più importanti e cruciali problemi del nostro tempo. Il web costituisce una realtà sempre più intrecciata e sovrapposta a quella fisica e muovendoci e agendo in questo "mondo virtuale" lasciamo delle "tracce" o "footprint" che, nel loro insieme, costituiscono la nostra "identità digitale", altrettanto importante e reale di quella che ci caratterizza nel mondo "fisico". Tuttavia poco ci curiamo di essa, specie gli studenti, anche se ci espone molto di più rispetto alla nostra identità fisica. Flipping. Metodologie Didattiche e Tecnologie dell'Apprendimento. Pier Cesare Rivoltella - Video Lezione: La dida... Blendspace. Le risorse a mosaico. Blendspace è un’efficace banca dati visuale a mosaico per avere sempre con sé tutte le risorse preparate per una specifica lezione.

Blendspace. Le risorse a mosaico

L’utilissima struttura a mosaico conferirà al vostro lavoro di docenti un aspetto diretto e intuitivo, nonché comodo per i vostri studenti, visto che “lì” troveranno tutto l’occorrente per ripassare quanto spiegato a lezione. Un tempo applicazione connessa direttamente ad Edmodo, oggi Blendspace è stato inglobato da TES, la più grande community didattica del mondo anglosassone, ormai fruita e fruibile anche da insegnanti di altre aree del pianeta. Insegnanti, nasce la piattaforma gratuita che programma la didattica per competenze online. Nel mondo dell’informazione e soprattutto del digitale in cui viviamo oggi sempre più ricorrente è la parola chiave delle competenze, tanto in ambito lavorativo quanto per ciò che riguarda la formazione.

Insegnanti, nasce la piattaforma gratuita che programma la didattica per competenze online

È tempo infatti di lasciare indietro i nozionismi della vecchia didattica e riorientarsi verso una forma mentis in che consenta di adattarsi alle mutevoli necessità odierne. Fondamentale allora risulta individuare competenze trasversali a più discipline per fornire agli allievi strumenti di rielaborazione critica realizzabile partendo da diversi punti di vista. Uno strumento molto valido in questo senso è quello del Curriculum Mapping che, fin dai primi test, ha dimostrato di essere uno strumento interessante per sostenere una didattica collaborativa e multidisciplinare. Prowise Presenter: creare lezioni ed archiviarle nel cloud. Prowise Presenter è uno strumento didattico gratuito molto versatile che puo' essere utilizzato a scuola in diversi contesti.

Prowise Presenter: creare lezioni ed archiviarle nel cloud

Consente infatti di creare lezioni digitali utilizzando un ricco set di strumenti. Tutto cio' che andrete a creare risiederà direttamente nel cloud e quindi non occuperà nessuno spazio nei vostri dispositivi. Ma c'e' di più! E' disponibile infatti una versione app Android e iOS di Prowise Presenter che permette di estendere l'uso di questo strumento anche al di fuori della classe e quindi ideale per la flipped classroom. Ma Prowise Presenter si rivela come prezioso alleato di chi si ritrova in scuole piene di LIM diverse con diversi software proprietari. Quizlet.live: quiz a squadre in classe. Quizlet è una piattaforma digitale per realizzare flashcards e quiz in genere, di cui parlai tempo fa.

Quizlet.live: quiz a squadre in classe

Ogni volta che create un test potete decidere di somministrarlo in diverse modalità. Potete infatti utilizzare la modalità flashcards (appare la domanda e sul retro la risposta), Learn (singole domande a risposta aperta), Speller (si ascolta una parola e si scrive correttamente), Test (tutte le domande a risposta aperta), Scatter (si associano domande e risposte nel piu' breve tempo possibile), Gravity (un videogioco in cui occorre scirvere la domanda corrispondente alla parola che appare all'interno di un un meteorite che cade verso il basso).

Accanto a queste opzione è presente Quizlet.live, una modalità di gamification piuttosto simile a Kahoot in cui la classe viene divisa in squadre automaticamente dal sistema e chi partecipa al gioco può utilizzare qualsiasi tipo di dispositivo. Una volta creato il test, si entra in e si clicca su Try it Now. Google Apps For Education. Una guida. Seguendo il corso di formazione per AD, da “edmodiano” convinto, mi sono chiesto se valga la pena sfruttare un’altra idea “cloud” ovvero Google App For Education (d’ora in poi GAfE).

Google Apps For Education. Una guida

In effetti, stando alle premesse si tratta di un ambiente molto solido, a prova di bomba e dall’architettura complessa ma resistente. Il problema, semmai, è partire; ma ci vuole del tempo e, ad anno iniziato, non è pensabile smantellare quello che c’è già per dare vita ad una simile struttura. COME COSTRUIRE UNA UNITA' DI APPRENDIMENTO.