background preloader

Filosofia

Facebook Twitter

Panikkar le opere. Libri La ricca biblioteca di Raimon Panikkar è stata donata alla Biblioteca dell’Università di Girona che si impegna ad allestire una sala apposita e a catalogare tutti i suoi libri perché possano essere consultati.

panikkar le opere

Il numero romano indica l'edizione cui l'autore fa riferimento, mentre il numero cardinale indica le diverse edizioni. Il titoli scritti in tutto maiuscole indicano i volumi che fanno parte dell'Opera Omnia. Raimon Panikkar - L'arte di vivere. Raimon Panikkar. Giorgio Agamben, Studenti - Quodlibet. Studenti.

Giorgio Agamben, Studenti - Quodlibet

Perché le storie aiutano a vivere. Di Michele Cometa.

Perché le storie aiutano a vivere

Lettura di “À une passante” di Charles Baudelaire (“Les Fleurs du Mal”, XCIII) Di Umberto Fiori À une passante La rue assourdissante autour de moi hurlait.

Lettura di “À une passante” di Charles Baudelaire (“Les Fleurs du Mal”, XCIII)

Longue, mince, en grand deuil, douleur majestueuse, Une femme passa, d’une main fastueuse Soulevant, balançant le feston et l’ourlet ; Agile et noble, avec sa jambe de statue. Moi, je buvais, crispé comme un extravagant, Dans son œil, ciel livide où germe l’ouragan, La douceur qui fascine et le plaisir qui tue. Walter Benjamin e la riproduzione dell’opera d’arte.

Di Paolo Godani Il saggio di Walter Benjamin sull’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica è senza dubbio uno dei testi filosofici più influenti del XX secolo, che ha non soltanto segnato la riflessione estetica sulla fotografia e sul cinema, ma anche rinnovato radicalmente la comprensione dei rapporti tra arte e politica.

Walter Benjamin e la riproduzione dell’opera d’arte

Sono rarissimi i casi che hanno potuto evitare di confrontarsi con almeno una delle sue tesi. Walter Benjamin, Che cos’è l’aura? - Quodlibet. Wittgenstein: A Wonderful Life (1989) Seminario su L'Etica di Spinoza - Adone Brandalise. Una grande politica della transizione aperta all’imprevisto. ETIENNE BALIBAR intervistato da CHIARA GIORGI (L’intervista, in vista della della C17 – Conferenza di Roma sul comunismo, che si tiene a Roma dal 18 al 22 gennaio, è stata pubblicata nell’inserto speciale de il manifesto “I 100 anni che sconvolsero il mondo”, giovedì 12 gennaio 2017) Étienne Balibar interverrà al La conferenza di Roma sul comunismo, il giorno 21 gennaio (ore 16, Esc Atelier Autogestito) su «Poteri comunisti».

Una grande politica della transizione aperta all’imprevisto

Essendo tra i filosofi marxisti più noti e autorevoli del dibattito europeo contemporaneo relativo ai temi della cittadinanza e della democrazia, abbiamo deciso di intervistarlo al fine di anticipare alcune delle questioni più salienti che verranno affrontate durante la conferenza romana. L'aventure Althusser. Le 16 novembre 1980, le philosophe Louis Althusser étrangle sa femme Hélène Rytmann dans leur appartement de l'École normale supérieure de la rue d'Ulm, à Paris, où il enseigne depuis plus de trente ans.

L'aventure Althusser

Ce crime commis dans une crise de démence, son long internement en institution psychiatrique, puis sa mort, dix ans plus tard, auraient pu l'engloutir dans l'oubli. Il en allait de même pour l'idéologie communiste qu'il a toujours revendiquée, et que la chute du mur de Berlin semblait avoir condamnée. Pantheon. La realtà. Hegel oggi. Intervista a Luca Illetterati, a cura di Alberto Gaiani [Da qui a settembre LPLC sospende la sua programmazione ordinaria.

La realtà. Hegel oggi

Ripubblicheremo alcuni interventi usciti qualche tempo fa. Quello che segue è uscito il 3 giugno 2015]. Wirklichkeit è una delle parole tedesche che significano realtà ed è una delle parole-chiave della filosofia di Hegel. Su questo concetto si terrà dal 3 al 5 giugno a Padova un importante convegno internazionale. La philosophie d'Édouard Glissant. Slavoj Žižek is wrong about stuff – Different coloured hats. Žižek’s latest article is bad.

Slavoj Žižek is wrong about stuff – Different coloured hats

Really bad. A trainwreck. Michel Foucault: Free Lectures on Truth, Discourse & The Self (UC Berkeley, 1980-1983) Image by Lucas Barroso Félix, via Wikimedia Commons Michel Foucault (1926-1984) was an enormously influential French philosopher who wrote, among other things, historical analyses of psychiatry, medicine, the prison system, and the function of sexuality in social organizations.

Michel Foucault: Free Lectures on Truth, Discourse & The Self (UC Berkeley, 1980-1983)

He spent some time during the last years of his life at UC Berkeley, delivering several lectures in English. And happily they were recorded for posterity: These last lectures are also available on YouTube (in audio format). One of Foucault’s more controversial and memorable books was Discipline and Punish (1977), which traced the transition from the 18th century use of public torture and execution to–less than 50 years later–the prevalence of much more subtle uses of power, with a focus on incarceration, rehabilitation, prevention, and surveillance. Here he is in 1983 commenting on that book (thanks for the link to Seth Paskin).

Mark Linsenmayer runs the Partially Examined Life philosophy podcast and blog. Georges Didi-Huberman: 'El pesimismo no puede tener la última palabra' - Francia - RFI. Se trata de un conjunto de obras, entendidas con amplitud como imágenes, de diversa naturaleza y de todas las épocas, desde grabados de Francisco de Goya hasta videos e instalaciones de arte contemporáneo, pasando por dibujos, pinturas, fotografías, documentos y esculturas que representan, de modo más y menos manifiesto, más y menos evocador, las fuerzas que nos impulsan a sublevarnos y las formas que esas sublevaciones han tomado en el espacio público. C come cultura. Ll 4 novembre 1995 moriva a Parigi il filosofo francese Gilles Deleuze. Zettel - Corpo: Baruch Spinoza e Gilles Deleuze. Dal confronto del pensiero di Baruch Spinoza( 1632- 1677) e di Gilles Deleuze ( 1925- 1995 ) intorno al tema del Corpo e alla centralità attribuitagli nel pensiero filosofico nel corso del tempo, si sviluppa una nuova puntata di Zettel.

Due filosofi vissuti in epoche distanti, uniti da una forte curiosità intellettuale, Deleuze si specializzò studiando l’opera di Spinoza.In che cosa si sintetizza il valore del corpo? Quanta importanza assume la cura e il rispetto del nostro corpo? Come si è trasformato il concetto di corpo nella storia della filosofia? François Jullien: Essere o vivere.

Pochi pensatori come il sinologo e filosofo François Jullien sono più fecondi nel fornirci la scatola di attrezzi concettuali per pensare la nostra epoca globalizzata e frammentata. Da più di trent’anni naviga nelle acque in cui la cultura dell’Occidente incontra quella cinese, dove la filosofia greca (e la sua variante cristiana) si confronta con la tradizione di matrice confuciana. Dal faccia a faccia deriva in primo luogo una chiarificazione dei presupposti, degli a priori, su cui le nostre convinzioni si fondano, delle rive in cui scorrono i nostri pensieri, secondo l’immagine del Wittgenstein di Della certezza.